Cerca libri, articoli, ebook e altro



lista periodici elettronici/ebook | lista banche dati

Benvenuti nel sito del Sistema Bibliotecario di Ateneo

Avvisi e notizie del Servizio Bibliotecario d'Ateneo

Notizia
martedì 18 febbraio 2020

Attivazione nuovi trial per risorse Gale

Sono stati attivati trial per le seguenti risorse di Gale:

  • archivi storici di The Economist, The Times e Financial Times, fino al 16 marzo 2020
  • Gale Digital Scholar Lab, fino al 30 marzo 2020

Per maggiori dettagli consultare la pagina dei trial di nuove risorse.

Notizia
martedì 18 febbraio 2020

Verso la tesi?

Spunti e consigli per prepararsi alla prova finale

Anche per il secondo semestre le biblioteche hanno organizzato diversi incontri di supporto per gli studenti che devono scrivere la tesi.
I destinatari sono gli studenti di giurisprudenza e di area umanistica, politica, economica e sociale: dalla scelta dell'argomento all'elaborato finale, considerando il calendario e le tempistiche, la progettazione, la ricerca bibliografica e le tecniche per gestire al meglio le citazioni, evitare il plagio e comunicare efficacemente.

Tutte le informazioni e il link al modulo di iscrizioni alla pagina di approfondimento.

Locandina: Verso la tesi a.a. 2019/2020 secondo semestre

Notizia
venerdì 14 febbraio 2020

Nuovi ebook Cambridge University Press

La Biblioteca digitale ha acquisito 32 nuovi ebook di ambito economico e politico-sociale dell'editore Cambridge University Press. I titoli sono accessibili da Explora e dalla lista A-Z degli ebook.
Per segnalazioni e assistenza: bd.help@unimi.it

Avviso
giovedì 13 febbraio 2020

ACS, De Gruyter e Wiley: parziali problemi di accesso per il rinnovo del contratto

A causa della prolungata trattativa per il rinnovo dei contratti scaduti il 31/12/2019 degli editori ACS, De Gruyter e Wiley, è stato sospeso l’accesso a parte dei fascicoli pubblicati dal 1 gennaio 2020, alla banca dati Cochrane e ai Current Protocols. Per lo stesso motivo è limitata anche la disponibilità del servizio CSD (Cambridge Structural Database).
Daremo tempestiva comunicazione del ripristino completo dell'accesso.
Nel frattempo, per motivi di ricerca, è possibile richiedere gli articoli al servizio di Document Delivery disponibile presso le biblioteche dell’Ateneo

Notizia
martedì 11 febbraio 2020

Contratto AAAS 2020-2024

Nell’ambito del contratto 2020-2024 negoziato da CARE per l’accesso ai periodici dell’editore AAAS: Science, Science Translational Medicine, Science Signaling è contemplata l’opzione di deposito nell’archivio istituzionale AIR della versione post-print per gli autori affiliati dell’Ateneo.

 

Notizia
lunedì 10 febbraio 2020

Kluwer Law International ebooks

E' attivo fino al 31 dicembre 2020 l'accesso alla Digital ebook Platform dell'editore Kluwer Law International. Il servizio dà accesso a oltre 2.600 ebook editi dal 1966 ad oggi (elenco dei titoli). La piattaforma è accessibile da explora digitando "Kluwer Law International ebooks" nel campo di ricerca, e i singoli ebook sono accessibili anche digitando il titolo nel campo di ricerca.

Per eventuali malfuzionamenti si può scrivere a bd.help@unimi.it

Notizia
venerdì 7 febbraio 2020

Wiley Online Library

Si segnala che è stato sottoscritto l’accesso per tutto il 2020 al catalogo degli onlinebook dell’editore Wiley: circa 22.000 titoli di diverse aree disciplinari a disposizione di tutta la comunità dell’Ateneo per la consultazione e il download. Elenco dei titoli.
Accesso alla risorsa:
- dalla piattaforma dell'editore;
- dalla lista degli ebook della Biblioteca digitale, selezionando Wiley Online Library come Editore/Piattaforma.

Avviso
lunedì 3 febbraio 2020

Dismissione banca dati Inspec

Si comunica agli utenti che è stato deciso di dismettere la sottoscrizione alla banca dati Inspec. L'accesso agli spogli bibliografici delle risorse presenti in Inspec è comunque possibile attraverso il Science Citation Index Expanded di Web of Science, che raccoglie le citazioni scientifiche dal 1944 ad oggi.

Notizia
lunedì 3 febbraio 2020

Accesso a oltre 1000 ebook di area giuridica e umanistica

Fino al prossimo 31 dicembre è disponibile l'accesso a circa 1.300 ebook (vedi elenco) di area giuridica e umanistica dell'editore Taylor & Francis. Al termine dell'anno si opererà una selezione di titoli che rimarranno accessibili in perpetuo.

Accesso alla risorsa: tramite ricerca per titolo del singolo saggio nella lista degli ebook (selezionando nel box Piattaforma/Editore “Taylor & Francis eBook”), in Explora, sul sito dell’editore

Si precisa che alcuni titoli sono in fase di pubblicazione e potrebbero essere consultabili solo nei prossimi mesi.

Per segnalare eventuali malfunzionamenti si può scrivere a bd.help@unimi.it

Avviso
venerdì 31 gennaio 2020

Brill’s Companions to Middle East and Islamic Studies Online I

La Biblioteca digitale ha acquisito un nuovo strumento per gli studenti e gli studiosi della civiltà araboislamica: la raccolta Brill’s Companions to Middle East and Islamic Studies Online I. La nuova risorsa dà accesso a 21 titoli nell'ambito degli studi islamici e mediorientali, spaziando dalla letteratura all’arte, alla storia. Il taglio interdisciplinare rende la risorsa un utile strumento di ricerca non solo per gli specialisti del mondo arabo, ma anche per gli studiosi di altri ambiti disciplinari.
Accesso alla risorsa: tramite ricerca per titolo del singolo saggio nella lista A-Z degli ebook, in Explora, sul sito dell’editore.

Il nuovo "companion" affianca altre risorse recentemente acquisite nell'ambito degli studi araboislamici:
-  Encyclopaedia of Islam Online Second Edition
-  Encyclopaedia of Islam Online Three
-  Historical Atlas of Islam

Avviso
venerdì 31 gennaio 2020

Dismissione banca dati Econlit

Si comunica la dimissione della banca Econlit. La decisione rientra nell’ambito della valutazione annuale dell’uso delle risorse elettroniche, che tiene conto dell’offerta complessiva per ambito disciplinare.

Evento
lunedì 27 gennaio 2020

Giornata della memoria. Mostra in biblioteca

Aperta al pubblico presso la Biblioteca di Filosofia la mostra "I filosofi e la Shoah" vuole proporre le diverse riflessioni dei filosofi sulle cause dello sterminio e sulla presenza del male nel mondo e nella storia. Saranno in mostra opere di Adorno, Arendt, Jaspers, Jonas, Levinas, Jankélévitch, Deridda e Agamben. Voci diverse che hanno provato a rispondere ai tanti interrogativi che l'olocausto suscita ancora oggi.

Notizia
venerdì 24 gennaio 2020

Nuovi ebook di area biomedica su Oxford Medicine Online

La Biblioteca Digitale si è arricchita di 7 nuovi ebook disponibili su Oxford Medicine Online, la piattaforma che accoglie le più prestigiose pubblicazioni di ambito medico di Oxford University Press:

  • Oxford Textbook of Geriatric Medicine
  • Oxford Textbook of Rheumatology
  • Oxford Textbook of Medicine
  • Oxford Textbook of Global Public Health
  • Oxford Handbook of Oral and Maxillofacial Surgery
  • Critical Appraisal Epidemiological Studies & Clinical Trials
  • The Central Nervous System

Accesso ai titoli:
- dalla piattaforma Oxford Medicine Online (seguire il link "Browse all titles in your subscription" nella colonna di sinistra)
- dalla lista AZ degli ebook della Biblioteca digitale (applicare il filtro "Oxford Medicine Online" come Editore/Piattaforma)
- da Explora.
La collezione è stata acquisita grazie al contributo delle biblioteche di medicina.

Notizia
giovedì 23 gennaio 2020

Fondi librari storici ora disponibili per la consultazione

Grazie al contributo della Regione Lombardia le Biblioteche della Statale hanno completato la catalogazione di oltre 2000 volumi provenienti da fondi storici, alcuni di grande interesse.
Fondo Momigliano: parte della biblioteca di Attillio Momigliano (1883 – 1952), filologo e italianista,  donata nel 2013 dagli eredi di Momigliano alla Biblioteca di Antichità e filologia moderna.  Più di 600 volumi dal 1699 al 1952 che illustrano le vaste letture dello studioso, dalla letteratura italiana a quella europea, dalla religione alla filosofia. Numerosi esemplari sono doni con dedica da parte di autori a lui contemporanei o di suoi allievi. Nei volumi sono stati anche trovati degli inserti archivistici, che verranno inventariati a parte.
Libri antichi di Egittologia: quasi 100 volumi di grande pregio bibliologico e culturale appartenenti alla Biblioteca di Egittologia, per lo più provenienti dalla biblioteca egizia dell'egittologo Alexandre Varille (1909-1951).
Fondo di Storia della Medicina: oltre 600 monografie della Biblioteca Malliani che testimoniano lo stato delle conoscenze nei vari settori della medicina dal ‘600 fino ai primi anni del ‘900. Il materiale catalogato rende conto degli scambi registratisi nella comunità medica europea attraverso quattro secoli di storia. Si segnalano in particolare dizionari medici ottocenteschi in molti volumi posseduti in maniera completa, pubblicazioni contenenti illustrazioni di pregevole fattura, libri che riportano dediche autografe o timbri di possesso relativi a noti studiosi della disciplina medica.

Avviso
mercoledì 22 gennaio 2020

Aggiornamento trattativa per il rinnovo dei contratti ACS, Wiley e De Gruyter

In merito alla trattativa nazionale con ACS, Wiley e De Gruyter si segnala la riattivazione dell’accesso ai fascicoli pubblicati dal 1 gennaio 2020 per l’editore Wiley.
Permane l’indisponibilità dei fascicoli 2020 dei periodici degli editori ACS e De Gruyter. Non appena ci saranno novità ne verrà data ulteriore comunicazione. Nel frattempo, per motivi di ricerca, è possibile richiedere gli articoli al servizio di Document Delivery con fornitori commerciali disponibile presso le biblioteche dell’Ateneo.

Notizia
martedì 21 gennaio 2020

Access Medicine: nuova risorsa per l'area biomedica

Sottoscritto l'accesso all’intera piattaforma Access Medicine dell’editore McGraw Hill: sono disponibili tutti gli ebook del catalogo e materiali multimediali utili a scopo didattico.

Per accedere alla piattaforma dell'editore basta digitare Access Medicine in explora, il motore di ricerca della Biblioteca Digitale. I singoli titoli sono anche raggiungibili direttamente nella lista degli ebook sottoscritti dall'Ateneo.

Notizia
mercoledì 15 gennaio 2020

26 periodici di area giuridica e filosofica di Oxford University Press

logo oxford university pressLa Biblioteca digitale ha acquisito gi archivi di 26 riviste di Oxford University Press: i titoli sono consultabili online a partire dal primo numero. Le nuove risorse sono disponibili grazie al contributo della Biblioteca di Studi giuridici e umanistici e della Biblioteca di Filosofia.

Notizia
lunedì 13 gennaio 2020

Nuove risorse di area biomedica: Visible Body Premium Package 2020 e 25 ebook editore OVID

E' stata acquistata la versione 2020 di Visible Body Premium Package, collezione di modelli interattivi di anatomia umana in 3D. Si aggiungono il modulo Anatomy and Physiology 2019, non presente nella versione precedente, e la versione 2020 di Human Anatomy Atlas che offre la possibilità di attivare su mobile device la modalità "realtà aumentata" per meglio sfruttare le funzionalità di visione 3D dell'atlante (vedi le istruzioni).
Visible Body è accessibile dall'elenco delle Banche Dati oppure scaricando le APP dei singoli moduli (vedi istruzioni)

 

La collezione di ebook di ambito medico dell'editore OVID si arricchisce di 25 nuovi titoli. L'intera raccolta è visibile selezionando OVID nel menù a tendina dell'elenco degli ebook. I singoli ebook sono accessibili anche digitando il titolo in explora, il motore di ricerca della Biblioteca Digitale.

Notizia
venerdì 10 gennaio 2020

Encyclopaedia of Islam

E’ disponibile nella nostra Biblioteca Digitale l’Encyclopaedia dell’Islam online. Pubblicata da Brill, è il compendio più importante di studi araboislamici contenente il lavoro dei massimi studiosi della disciplina negli ultimi due secoli. L’acquisto comprende l’accesso a:

  •  Encyclopaedia of Islam Online Second Edition, che include Glossary e Index e si chiude nel 2009;
  •  Encyclopaedia of Islam Online Three, nuova edizione ancora in corso di pubblicazione. Pur mantenendo un profondo legame con l’approccio tradizionale di studi orientalistici della seconda edizione, si apre in modo più deciso alla contemporaneità e offre uno spettro più ampio di prospettive di ricerca;
  •  Historical Atlas of Islam, atlante storico allegato all’Encyclopaedia; è fonte essenziale per gli studi di geografia urbana di area araboislamica ed è ricco di indicazioni relative alla corretta posizione e ortografia di numerosi luoghi della storia dell’Islam
Notizia
giovedì 9 gennaio 2020

Early English Books online: nuova piattaforma

La banca dati EEBO è ora disponibile anche su piattaforma Proquest. L’attuale accesso su piattaforma Chadwick-Healey rimarrà attivo fino al prossimo 15 gennaio.

EEBO su Proquest permette una migliore visualizzazione dei contenuti in una interfaccia chiara e responsive e la possibilità di effettuare la ricerca federata con altre risorse di area umanistica presenti sulla piattaforma Proquest. E’ inoltre possibile salvare le ricerche nella propria area personale, personalizzare le preferenze di ricerca, gli stili citazionali e gli alerts.

Maggiori informazioni alla pagina https://support.proquest.com/articledetail?id=kA11W000000bn1pSAA

Notizia
martedì 7 gennaio 2020

Più tempo per studiare e preparare gli esami in biblioteca

Durante i fine settimana o la sera vieni a studiare in Biblioteca:
Sede Centrale
- Biblioteca di Studi giuridici e umanistici, lun-ven fino alle 23, sabato 9-18;
- Biblioteca di Scienze dell'antichità e filologia moderna, domenica 10-18 (ingresso da via F. Sforza 36);
Città Studi
- Biblioteca Biomedica di Città Studi, lun-ven fino alle 21.00, sabato e domenica 10-18 (ingresso da via Clericetti 2 dopo le 18.20 e durante il week-end)

Notizia
lunedì 16 dicembre 2019

Il Servizio Bibliotecario d'Ateneo apre una nuova biblioteca a Città Studi

Il 16 dicembre, nella nuovissima struttura di via Celoria 18, apre al pubblico la Biblioteca di biologia, informatica, chimica e fisica (BICF). In essa confluiscono le collezioni e le risorse di alcune biblioteche disciplinari preesistenti:

  • Biblioteca biologica, chiusa dal 6 dicembre
  • Biblioteca di fisica e informatica, chiusa dal 9 dicembre
  • Biblioteca di chimica, chiusa dal 16 dicembre

La nuova Biblioteca BICF si sviluppa su tre piani con ampi spazi che accolgono gli scaffali direttamente accessibili al pubblico e luminose postazioni di studio e consultazione, per un totale di circa 300 posti. Saranno a disposizione anche salette per studio di gruppo e una zona relax con poltroncine, oltre a diverse postazioni attrezzate con computer per l’accesso alle risorse elettroniche della biblioteca digitale e al catalogo d’Ateneo e multifunzioni self service per fotocopie e stampe.

Per venire incontro alle esigenze degli studenti si è cercato di ridurre al minimo i disagi: le aperture delle biblioteche e l’accesso alle collezioni vengono interrotti per breve tempo e i prestiti effettuati a ridosso del trasloco saranno automaticamente prorogati. Alcuni servizi vengono momentaneamente sospesi: prenotazione e richiesta di prestito online, e servizi interbibliotecari (intrasistemico, interbibliotecario e document delivery).

All’apertura della nuova biblioteca, libri e servizi saranno di nuovo a disposizione con accesso ridotto fino alla ricollocazione di tutto il materiale.

Manifesto apertura Biblioteca BICF

Notizia
martedì 10 dicembre 2019

Due nuovi collezioni digitali per la ricerca di area storica, politico-economico e sociale

La Biblioteca Digitale dell’Ateneo si arricchisce di due archivi dell’editore inglese Adam Mattew Digital:

Confidential Print: Africa, 1834-1966. Contiene lettere o telegrammi degli uffici stranieri e coloniali britannici, rapporti investigativi e testi di trattati. Offre elementi importanti per la ricerca politica, sociale ed economica.

Macmillan Cabinet Papers, 1957-1963. Fornisce una copertura completa delle conclusioni del Gabinetto e dei memorandum del governo di Harold Macmillan, oltre a verbali selezionati e memorandum dei comitati politici e 165 file dell'ufficio privato del Primo Ministro.

L'interfaccia di ricerca delle risorse è accessibile dalla sezione Banche Dati della Biblioteca digitale d'Ateneo, digitando nel campo di ricerca il nome della collezione.

Avviso
lunedì 2 dicembre 2019

Più tempo per studiare e fare ricerca in biblioteca

Da lunedì 9 dicembre la sala di iberistica della Biblioteca del Polo di lingue e letterature straniere in piazza S. Alessandro prolunga l'orario di apertura: dal lunedì al giovedì 9:00-19:00, il venerdì 9:00-17:30.

Notizia
lunedì 2 dicembre 2019

Nuova risorsa: Collected course of the Hague Academy of Internatinal Law

La Biblioteca Digitale si arricchisce di una nuova risorsa dell’editore Brill. Il portale Collected Courses of the Hague Academy of International Law mette a disposizione la raccolta dei corsi organizzati ogni anno dall'Accademia di diritto internazionale dell'Aia.
La sottoscrizione è avvenuta grazie al contributo della Biblioteca di studi giuridici e umanistici.

Notizia
giovedì 28 novembre 2019

Nuova risorsa: Financial Times

La nostra Bibioteca digitale ha sottoscritto l'abbonamento a Financial Times Premium.
La risorsa comprende, oltre agli ultimi 12 anni del quotidiano nelle differenti edizioni (UK, US, Europe, China, Emerging market e altro), una sezione di risorse per le Università e una di report in diversi formati di approfondimento su diverse tematiche, Paesi o settori.
Per una panoramica dei contenuti è possibile visualizzare il video dell'editore.
Per accedere occorre registrarsi utilizzando la posta elettronica istituzionale (voce “Subscribe” in alto a destra).
La risorsa è stata acquisita grazie al contributo della Biblioteca di Scienze politiche.

Notizia
giovedì 28 novembre 2019

Tre nuove banche dati Brepols di ambito storico

La Biblioteca digitale si arricchisce di tre nuove banche dati di ambito storico dell’editore Brepols.
Il database Sources Chrétiennes Online mette a disposizione le edizioni critiche dei testi relativi ai primi 1400 anni della storia della Chiesa, insieme alla loro traduzione francese, oltre che a introduzioni e note. I testi pubblicati e tradotti sono opere cristiane in greco e in latino e anche in lingue orientali come siriaco, aramaico e georgiano.
La Bibliography of British and Irish History raccoglie i dati bibliografici delle pubblicazioni relative alla storia delle Isole Britanniche e dell'Impero britannico e Commonwealth, dalle origini (55 a.C.) a oggi.
La Bibliographie Annuelle du Moyen ÂgeTardif è l'opera di riferimento principale per lo studio dei testi e degli autori latini tardomedievali.
Le risorse sono state acquisite grazie al contributo della Biblioteca di Scienze della storia e della documentazione storica. È possibile accedervi dalla lista delle banche dati.

Notizia
mercoledì 13 novembre 2019

Ebook di filosofia di MIT Press

La Biblioteca digitale ha acquisito una nuova collezione di ebook di MIT Press.
Sono circa 400 testi che coprono vari ambiti degli studi filosofici, tra gli altri: filosofia della mente, filosofia morale, bioetica, filosofia della scienza e del linguaggio. I titoli sono direttamente accessibili sul sito dell’editore e in fase di caricamento in explora e nella lista A-Z degli ebook. Per un primo orientamento è disponibile l'elenco dei titoli.
La collezione è stata acquisita con il contributo della Biblioteca di Filosofia.

Notizia
domenica 10 novembre 2019

Biblioteca e archivi di Egittologia

Più tempo per studiare e fare ricerca in biblioteca
 

Da lunedì 11 novembre anche la Biblioteca e gli archivi di Egittologia estende l'orario di apertura: lunedì-venerdì 10:00-13:00 ; 14:30-17:30.

La biblioteca si trova in Via Festa del Perdono, Settore Aule, quarto piano.

Avviso
mercoledì 6 novembre 2019

Factiva, problemi di accesso off campus

Si sono riscontrati problemi di malfunzionamento nell’accesso da fuori rete d'Ateneo alla banca dati Factiva. Stiamo collaborando con il fornitore per risolverli il prima possibile. Siamo spiacenti per il disguido.

Notizia
domenica 3 novembre 2019

Più tempo per studiare e fare ricerca in biblioteca

Da lunedì 4 novembre due biblioteche estendono l'orario di apertura: studenti e professori possono studiare e richiedere i servizi per un periodo prolungato.
Nel settore umanistico la Biblioteca di Scienze dell'antichità e filologia moderna (via Festa del Perdono 7) rimane aperta dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00 (la domenica la sala di lettura è aperta senza servizi dalle 10.00 alle 18.00 con ingresso da via F. Sforza 36), mentre nel settore biomedico la Biblioteca del Polo San Paolo rimane aperta dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.45.

Avviso
martedì 22 ottobre 2019

Atoka: un motore di ricerca sulle aziende italiane

Con Atoka Reaserch di Cerved Gruoup è possibile consultare le schede con tutte le informazioni raccolte sulle singole imprese: i nominativi delle persone-chiave, i contatti utili, le dimensioni dell’azienda, nonché una serie di informazioni correlate, come ad esempio i flussi aggiornati in tempo reale dei presidi aziendali sui principali social network come Facebook e Twitter.
La risorsa è stata acquisita grazie al contributo del Dipartimento di Economia, Management e Metodi Quantitativi e la consultazione è consentita previa richiesta al Data Manager secondo queste modalità.
I Dati recuperati dalle ricerche in Atoka devono essere utilizzati esclusivamente per finalità interne alla ricerca accademica. I dati non possono essere trasmessi, comunicati, rielaborati, resi disponibili a terzi non autorizzati, né venduti.

Notizia
venerdì 11 ottobre 2019

SpringerNature. Trial per ebook

Fino al 30 novembre è possibile accedere in trial ad alcune collezioni di ebook dell’editore SpringerNature.
Al termine del trial una selezione di titoli verranno acquisiti dalla Biblioteca digitale e rimarranno accessibili in perpetuo.
Per malfunzionamenti scrivere a bd.help@unimi.it

Notizia
mercoledì 9 ottobre 2019

SciFinder-n: la nuova piattaforma di SciFinder

La banca dati di ambito chimico SciFinder si rinnova: è ora possibile l'accesso a SciFinder-n, nuova piattaforma con funzionalità aggiuntive, che consente anche l'accesso integrato ai moduli Patent Pack e Methods Now Synthesis.
Per consultare la banca dati è necessario seguire queste istruzioni.

Notizia
mercoledì 9 ottobre 2019

Orbis Intellectual Property

La Biblioteca Digitale si arricchisce della banca dati Orbis Intellectual Property dell’editore Bureau Van DijK. Comprensiva di Archivio Patents e Patent Valuation, Orbis IP permette di eseguire ricerche ed elaborare strategie sulla proprietà intellettuale, collegando i dati sui brevetti globali alle società e ai gruppi aziendali. Orbis IP è stata acquisita grazie al contributo del Dipartimento di Economia, Management e Metodi Quantitativi.

Orbis IP completa il panorama delle risorse di area economica dell’editore BvD già sottoscritte dal nostro Ateneo: Orbis, Orbis Bank Focus e Zephyr.

 

Avviso
martedì 8 ottobre 2019

Orbis Historical Data: sospensione servizio

L’editore Bureau Van Dijk ha comunicato la sospensione del servizio causa problemi di sicurezza informatica incompatibili con la messa a disposizione al pubblico.

Al momento non è disponibile un servizio alternativo. Ci dispiace per il disservizio arrecato ai nostri utenti.

Notizia
martedì 8 ottobre 2019

Nuova risorsa: Factiva di Dow Jones

La banca dati Factiva dell’editore Dow Jones è disponibile nella nostra Biblioteca digitale.
Factiva è uno dei maggiori fornitori di risorse e news di ambito economico provenienti da fonti di tutto il mondo: giornali statunitensi e internazionali, agenzie di stampa, riviste specializzate, siti web, blog e multimedia.
La risorsa permette di accedere a informazioni sulle aziende sia a livello locale che globale, mettendo a disposizione strumenti di ricerca e monitoraggio, ed è trasversale a molti ambiti disciplinari: dalla comunicazione e tecnologia alla linguistica e alle scienze politiche.
La banca dati è disponibile grazie al contributo della Biblioteca del Polo di mediazione interculturale e comunicazione.

Notizia
lunedì 7 ottobre 2019

Tanti libri in prestito?

Ci vorrebbe una borsa...
Nelle biblioteche della Statale sono arrivate comode borse e zainetti in tela utili quando prendi tanti libri in prestito.

Passa in biblioteca e chiedi la borsa inBiblioteca@LaStatale.
Posta la tua foto #tantilibriinprestito #inbiblioteca #bibliounimi
 

 

Notizia
venerdì 4 ottobre 2019

Nuova versione di Westlaw UK

È in linea la nuova versione di Westlaw UK, banca dati di ambito giuridico e finanziario.
Per maggiori informazioni potete consultare la Guida in linea.

Notizia
martedì 1 ottobre 2019

Nuova risorsa: Collins Wordbanks online

La Biblioteca digitale si arricchisce dell’abbonamento a Collins Wordbanks Online, tra le raccolte più ricche e aggiornate della lingua inglese contemporanea, con oltre 500 milioni di parole e la copertura di otto varietà di inglese. Oltre ad essere il corpus di riferimento per la compilazione dei dizionari Collins, è un importante strumento per poter eseguire analisi quantitative e qualitative sull’uso della lingua inglese. Il corpus viene costantemente accresciuto attingendo a un ventaglio di fonti che spaziano dai quotidiani ai siti web, dai libri alla televisione, coprendo così un’ampia gamma di soggetti e registri stilistici. La risorsa si rivela particolarmente utile per la disamina delle frasi idiomatiche.

Notizia
lunedì 30 settembre 2019

Biblioteca di Medicina veterinaria. Aperta la nuova sede

La Biblioteca di Medicina veterinaria apre oggi nel campus di Lodi. La nuova sede si trova nel settore didattico al primo piano ed è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 16.00.

Notizia
lunedì 16 settembre 2019

Lexis360 sostituisce Juris Classeur

La banca dati Juris Classeur viene sostituita da Lexis360.
Lexis360 permette di fare ricerche tramite un motore più efficace e offre nuovi contenuti: Les Encyclopedies Juris Classeur, Les Synthèses (sintesi dei contenuti di Juris Classeur con link agli articoli enciclopedici), Les Revues (36 riviste full text) e Les Codes (Legifrance).
La risorsa prevede una nuova modalità di autenticazione.
Per far conoscere Lexis360 l'editore ha organizzato diverse edizione di un webinar (in lingua francese) tra il 20 settembre e il 3 ottobre prossimi

Notizia
venerdì 13 settembre 2019

ebook, ejournal, banche dati: come orientarsi?

Anche quest'anno le biblioteche organizzano diversi incontri per imparare a trarre il massimo vantaggio dalle risorse digitali messe a disposizione dall’Ateneo. L’offerta è varia, copre tutte le aree disciplinari ed viene incontro alle esigenze di studenti, ricercatori e docenti.
Per conoscere tutti i corsi e scegliere quello che fa per te puoi consultare il calendario degli appuntamenti dove trovi anche il link al modulo di iscrizione online.
Nella pagina dedicata ai corsi è possibile inoltre conoscere tutta l'offerta formativa dello SBA che comprende incontri su software che gestiscono le bibliografie, incontri sugli indicatori bibliometrici nonché iniziative rivolte ai laureandi.

Avviso
giovedì 12 settembre 2019

Orbis di Bureau van Dijk: nuova interfaccia

logo Bureau van DijkDal 1 ottobre sarà disponibile la nuova versione di Orbis la risorsa che permette di comparare i dati delle Società di tutto il mondo. Per facilitare il passaggio di tutti gli utenti alla nuova interfaccia, che è già consultabile, è possibile partecipare ad un webinar gratuito in cui verrà illustrata la nuova interfaccia e le principali caratteristiche e funzionalità del software.
Ecco cosa fare per partecipare al webinar:
- accedere al meeting tramite webEx, cliccando sulla data scelta: venerdì 13 settembre ore 12,30-13,30; venerdì 23 settembre ore 16,00-17,00
-dopo l’accesso alla WebEx Room attivare l’audio telefonando al numero gratuito +39 800146020 e inserendo il Conference code indicato nei dettagli dell’evento.

E' possibile inviare le domande prima del webinar all’indirizzo marketing.italy@bvdinfo.com.

Notizia
martedì 10 settembre 2019

Al via la catalogazione di tre fondi bibliografici di pregio

La Regione Lombardia, che da anni sostiene progetti per la valorizzazione di biblioteche e archivi storici, ha scelto di contribuire al progetto "Catalogazione di fondi bibliografici speciali e raccolte di particolare pregio e rilevanza di proprietà dell’Università degli Studi di Milano" presentato dalle biblioteche della Statale.

Grazie a questo finanziamento verranno catalogati e resi disponibili al pubblico tre interessanti fondi bibliografici.
- Il fondo di Storia della medicina, conservato presso la Biblioteca Alberto Malliani, che contiene volumi e periodici rari, provenienti in gran parte dagli ex istituti di Storia della Medicina e di Anatomia Patologica dell'Ateneo. Il fondo testimonia lo stato delle conoscenze nei vari settori della medicina in un arco di tempo che va dal XVI secolo fino ai giorni nostri;
-La collezione di libri antichi della Biblioteca di egittologia che oggi può essere annoverata tra le prime nel panorama mondiale delle raccolte dedicate all’Egittologia. La catalogazione metterà a disposizione volumi che testimoniano l’interesse per l’antico Egitto già a partire dal XVI secolo;
-Il fondo del noto italianista Attilio Momigliano (1883-1952) conservato nella Biblioteca di Scienze dell’antichità e filologia moderna. Questi volumi illustrano sia gli interessi di ricerca di Momigliano (dal Manzoni al Porta, dal Tasso a Dante), sia la sua rete di contatti con studiosi italiani e stranieri, fotografando una parte della storia degli studi di Italianistica del secolo scorso.

Notizia
lunedì 9 settembre 2019

Nuove risorse di ambito linguistico-letterario

CEEOL – Central and Eastern European Online Library
Attraverso la Biblioteca digitale è disponibile la collezione di periodici ''Philology, Linguistics, Literature and Culture''. I titoli sono accessibili tramite il portale CEEOL (Central and Eastern European Online Library), che mette a disposizione numerosi periodici ed ebook accademici, anche open access, pubblicati nei Paesi dell’Europa dell’Est e/o relativi all’Europa centrale e orientale. Gli ambiti disciplinari sono molteplici, per lo più concentrati nel settore delle scienze umanistiche e sociali.

Ethnologue
La Biblioteca digitale permette di accedere anche al portale Ethnologue: languages of the World, una pubblicazione di SIL International, autorevole società senza scopo di lucro attiva dal 1934 nel campo dello studio delle lingue. Ethnologue considera tutte le 7.111 lingue riconosciute nel mondo, incluse quelle meno note, e le analizza prendendo in esame il numero dei parlanti, le regioni di diffusione, i dialetti e le affiliazioni linguistiche. La risorsa mette a disposizione tabelle, statistiche e mappe, evidenziando i rapporti e i passaggi linguistici.

Notizia
giovedì 25 luglio 2019

Scival, una piattaforma per l'analisi dei risultati della ricerca

SciVal di Elsevier è una piattaforma integrata modulare per l’analisi dei risultati della ricerca a partire dai dati della produzione scientifica. Offre una visione generale sintetica e immediata dei risultati della ricerca a livello internazionale per Istituzione, per Paese e per singoli settori disciplinari, evidenziando i punti di forza e i settori multidisciplinari, con possibilità di estrarre report e grafici e di visualizzare i dati su una mappa.
Per accedere occorre seguire le istruzioni sul nostro portale.

Evento
venerdì 19 luglio 2019

Conservare la memoria e innovare il futuro

Così si è espresso il rettore Elio Franzini nel suo intervento alla Commissione d’Ateneo per le Biblioteche ricordando il ruolo centrale che le biblioteche ricoprono nella nostra università: un archivio della memoria, ma anche un ponte verso il futuro in grado di raccogliere le innovazioni tecnologiche che negli ultimi anni hanno trasformato il mondo dell’informazione e di conseguenza le esigenze di studenti e docenti universitari.
Una realtà in continua evoluzione dunque, non solo per quanto riguarda le collezioni, sempre più elettroniche, ma anche i servizi offerti e l'organizzazione degli spazi per i quali nei prossimi anni sono previsti importanti cambiamenti non solo in Festa del Perdono e Città Studi, ma anche nella nuova biblioteca di Campus MIND.
Il professor Franzini, infine, ha posto l'accento sul rapporto con il territorio, constatando che il sistema bibliotecario dell'Università Statale di Milano costituisce di fatto la biblioteca multidisciplinare più grande della Lombardia, un patrimonio di grande rilievo storico e culturale e un importante strumento di supporto alla Terza Missione dell'Ateneo.

Avviso
mercoledì 17 luglio 2019

LION - Literature online: nuova interfaccia

La banca dati di letteratura inglese LION – Literature online è migrata sulla piattaforma Proquest, dove sarà possibile la ricerca incrociata con altre banche dati di area umanistica presenti sulla medesima piattaforma.

Notizia
venerdì 5 luglio 2019

Nuovi ebook di area giuridica e umanistica

E' disponibile una nuova selezione di 110 ebook di area giuridica e umanistica pubblicati nel 2018.
Gli ebook sono direttamente accessibili dalla piattaforma Torrossa (elenco completo cliccando il pulsante 'Titoli') e in fase di attivazione in explora e nella lista degli ebook.

Notizia
mercoledì 3 luglio 2019

Web of Science: estensione della copertura temporale

La Biblioteca digitale accresce la copertura della banca dati Web of Science di Clarivate Analytics grazie all'acquisto dei backfile.
L'archivio della risorsa viene potenziato come segue:

  • WOS. Science Citation Index Expanded: dal 1944 ad oggi;
  • WOS. Social Sciences Citation Index: dal 1994 ad oggi;
  • WOS. Arts and Humanities Citation Index dal 1975 ad oggi.
Avviso
lunedì 24 giugno 2019

Cambio piattaforma Lexis Nexis Academic

La risorsa Lexis Nexis Academic ha cambiato piattaforma, interfaccia e nome, diventando "Nexis Uni". La dismissione di Lexis Nexis Academic è prevista per il 30 giugno, fino ad allora sarà mantenuto l’accesso a entrambe le piattaforme.
Nexis Uni oltre ad avere mantenuto le funzionalità di Lexis Nexis Academic, presenta alcune novità: interfaccia intuitiva, possibilità di personalizzazione e condivisione dei contenuti.

Notizia
lunedì 17 giugno 2019

IBHR: International Bibliography of Humanism and the Renaissance

La Biblioteca digitale si arricchisce una nuova banca dati per medievisti e studiosi della prima età moderna. La IBHR è focalizzata sulla storia e sulla cultura dell'Europa del sedicesimo e diciassettesimo secolo, e copre un ampio ventaglio di argomenti, dalla storia religiosa alla filosofia, alle scienze e alle arti, dalla storia politica e militare agli studi sociali e di genere. Ogni anno vengono aggiunti almeno 20000 record, che rappresentano la produzione accademica mondiale annuale.
IBHR è la versione online della Bibliographie Internationale de l’Humanisme et de la Renaissance, originariamente edita da Droz e ora disponibile online sul sito dell'editore Brepols e interrogabile unitamente a International Medieval Bibliography e Bibliographie de civilisation médiévale. L'accesso alla risorsa è possibile anche dalla lista delle Banche Dati.

Avviso
martedì 21 maggio 2019

Science Signaling

La Biblioteca Digitale ha attivato l’abbonamento alla rivista Science signaling  utile per gli studiosi di area biologica. Gli articoli sono tutti accessibili dalla nostra Biblioteca Digitale, digitando il titolo nel campo di ricerca.
L'abbonamento è stato possibile grazie al contributo della Biblioteca Biologica.

Notizia
lunedì 29 aprile 2019

Nuove risorse di slavistica dell’editore Brill

La Biblioteca digitale si arricchisce di nuove risorse di slavistica dell’editore Brill, utili agli studiosi di storia, letteratura, storia dell’arte, teatro, cinema, storia della lettura e della cultura popolare russa.
Tra i materiali si trovano soprattutto le raccolte di fonti online di Slavic and Eurasian Studies, ma anche riviste elettroniche, collezioni di e-book e altre raccolte di argomento storico (Russian Revolution Centenary E-Book Collection, Cold War Intelligence, Muslims in Russia Onlne).

Notizia
lunedì 11 marzo 2019

Nuovi ebook di SpringerNature: area scientifica e biomedica

La Biblioteca digitale si arricchisce di nuovi ebook dell’editore SpringerNature, accessibili tramite la lista degli ebook o explora. E' possibile anche scaricare l'elenco dei titoli di area scientifica e di area biomedica.

Avviso
venerdì 1 marzo 2019

Times Literary Supplement – Historical Archive

E' disponibile nella Biblioteca digitale la versione completa dell’archivio storico del TLS-Times Literary Supplement (1902-2014), la famosa rivista letteraria britannica che ha attratto i contributi degli scrittori e dei critici più influenti del mondo.

Avviso
giovedì 28 febbraio 2019

JCR e ESI: cambia url di accesso

Le banche dati Journal Citation Report e Essential Science Indicators cambiano url di accesso. I precedenti indirizzi non saranno più raggiungibili dal prossimo 15 marzo  Vi invitiamo a sostituire le nuove url nei vostri bookmark.

Notizia
mercoledì 27 febbraio 2019

Antichistica: nuove risorse disponibili

Vi segnaliamo nuove risorse elettroniche di antichistica recentemente acquisite:

Notizia
martedì 26 febbraio 2019

Nuovi ebook di area giuridica e scienze sociali

E' a disposizione una nuova selezione di quasi 500 ebook delle aree di scienze giuridiche e delle scienze sociali. In particolare si tratta di:

Gli ebook sono direttamente accessibili sul sito degli editori e in fase di attivazione in Explora e nella lista degli ebook.

Notizia
venerdì 22 febbraio 2019

Nuovi ebook di SpringerNature: area di storia e delle scienze politiche

La Biblioteca digitale si arricchisce di oltre 1.200 ebook dell'editore SpringerNature appartenenti alle collezioni History 2016-2018 e Political Science and International Studies 2018. Gli ebook sono accessibili sia dalla lista degli ebook che da Explora.
Fino a dicembre 2019 è disponibile l'accesso anche alle collezioni History 2014-2015 (360 ebook) e Political Science 2016 (400 ebook).

Notizia
mercoledì 20 febbraio 2019

Nuova risorsa: L'Informatore agrario

La Biblioteca digitale ha acquisito L'Informatore Agrario. La nuova risorsa mette a disposizione di studenti e ricercatori di agronomia le riviste pubblicate dalle Edizioni L'Informatore Agrario e altri contenuti digitali utili agli studiosi del settore. E' possibile accedere alla risorsa a partire dalla pagina di istruzioni.

Notizia
venerdì 15 febbraio 2019

Nuove risorse elettroniche per la filosofia

La Biblioteca digitale si arricchisce di nuove risorse utili per la filosofia:

  • Oxford Very Short Introduction - Philosophy. Testi che offrono un'introduzione breve ed efficace a temi filosofici e a pensatori di diverse epoche. La collana, che al momento include oltre 60 titoli (vedi la lista dei titoli), è in continuo aggiornamento.
  • Oxford Handbooks online. La versione elettronica degli Oxford Handbooks di ambito filosofico (vedi la lista dei titoli).
  • Past Master. Una selezione di oltre 50 collezioni di e-book dei grandi maestri della filosofia medievale, moderna e contemporanea (tra cui: Anselmo, Agostino, Austin, Benjamin, Boyle, Calvino, Cassier, Descartes, Dewey, Dilthey, Feuerbach, Fichte, Freud, Goethe, Hegel, Hobbes, Husserl, Kant, Leibniz, Locke, Malebranche, Merleau-Ponty, Montaigne, Montesquieu, Nietzsche, Pierce, Plotino, Schelling, Schopenhauer, Simmel, Vico, Weber, Weil, Wittgenstein, Wright), pubblicati dall'editore Intelex.

Gli e-book sono accessibili dalla lista degli e-book e dal discovery tool Explora digitando il titolo nel campo di ricerca. L’accesso off-campus è consentito previa autenticazione con le credenziali di posta elettronica.
Per le altre risorse di ambito filosofico presenti nella Biblioteca digitale di Ateneo, rimandiamo alle pagine di approfondimento curate dalla Biblioteca di Filosofia.

Notizia
mercoledì 13 febbraio 2019

Taylor & Francis: acquisiti nuovi e-book

Oltre 480 e-book, selezionati in tutti gli ambiti disciplinari, sono entrati a far parte della Biblioteca Digitale. Gli e-book sono accessibili dalla lista degli e-book e dal discovery tool Explora digitando il titolo nel campo di ricerca, oppure direttamente sulla piattaforma dell’editore Taylor and Francis.

Notizia
martedì 12 febbraio 2019

CABI: oltre 60 nuovi ebook e Cab reviews Archive

Sono stati acquistati con accesso perpetuo sul sito dell’editore CABI 66 nuovi e-book delle aree di agraria e di medicina veterinaria (guarda l'elenco dei titoli disponibili). Gli e-book sono accessibili dalla lista degli ebook e dal discovery tool Explora digitando il titolo nel campo di ricerca.

Inoltre è stata acquistata la risorsa Cab reviews archive, una collezione di articoli full text di 40 riviste, pubblicati da CABI tra il 1930 e il 2003, che sono stati digitalizzati e indicizzati. Cab reviews Archive integra la risorsa già sottoscritta Cab reviews, coprendo ambiti che spaziano dalle scienze veterinarie a quelle agrarie e ambientali.

Notizia
lunedì 11 febbraio 2019

Disponibili nuovi e-book dell'editore Wiley

La Biblioteca Digitale d’Ateneo si arricchisce di una selezione di 174 e-book e 9 reference work di area STM e biomedica pubblicati dall'editore Wiley. Gli e-book sono accessibili dalla lista degli ebook e dal discovery tool Explora digitando il titolo nel campo di ricerca (guarda l'elenco dei titoli disponibili).
L’accesso off-campus è consentito previa autenticazione.

Notizia
lunedì 14 gennaio 2019

Nuova interfaccia per la banca dati MLA International Bibliography

Da gennaio 2019 la banca dati MLA International Bibliography, per scelta dell'editore Modern Language Association, è disponibile da una nuova interfaccia di accesso su piattaforma EBSCOhost.  
MLA è presente nella Biblioteca digitale a partire dall’elenco alfabetico delle banche dati.

Notizia
giovedì 20 dicembre 2018

Nuova risorsa: Weapons of mass destruction

La Biblioteca digitale si arricchisce della banca dati Weapons of mass destruction. La risorsa consente l'accesso a un considerevole numero di documenti declassificati datati dalla fine degli anni Settanta. Circa 2.400 documenti permettono di ricostruire la storia della formazione da parte degli Stati Uniti della più grande riserva al mondo di armi nucleari, chimiche e biologiche, spiegano il ruolo giocato da questi armamenti in occasione di una serie di crisi mondiali, come hanno informato la politica degli Stati Uniti e della NATO e le relazioni internazionali durante la Guerra Fredda.
La risorsa è acquisita con il contributo della Biblioteca di Scienze della storia e della documentazione storica.

Notizia
mercoledì 19 dicembre 2018

Dismissione di 'Value added taxation in Europe' e 'European Tax Explorer plus'

Da gennaio 2019 non viene più rinnovato l’abbonamento alle risorse elettroniche 'Value added taxation in Europe' e 'European Tax Explorer plus' accessibili dalla banca dati IBFD International Bureau of Fiscal Documentation.

Rimangono in sottoscrizione 'Bulletin for International taxation online' e 'European Taxation journals' entrambe presenti nell’elenco alfabetico delle banche dati nelle pagine della Biblioteca digitale di Ateneo.

Avviso
lunedì 17 dicembre 2018

Cambridge Structural Database: nuovi codici di accesso

E’ possibile richiedere i codici 2019 per l’accesso alla banca dati di cristallografia CSD Cambridge Structural Database scrivendo a bd.help@unimi.it

Avviso
giovedì 13 dicembre 2018

Comprehensive Medicinal Chemistry III

La Biblioteca digitale d'Ateneo ha acquisito un nuovo ebook di area biomedica: Chackalamannil, Samuel, Rotella, David, Ward, Simon. Comprehensive Medicinal Chemistry III. Vol 1-8. 3rd ed. GB: Elsevier; 2017. L'accesso è disponibile ricercando il titolo dell'opera nell’elenco alfabetico degli ebook della Biblioteca Digitale e in Explora, il discovery tool d'Ateneo.

Notizia
mercoledì 24 ottobre 2018

Disponibili due nuove fondi archivistici delle biblioteche della Statale

La Statale Archivi, portale del patrimonio archivistico dell’Università Statale di Milano, si è arricchito di due nuovi fondi conservati nelle biblioteche di Scienze della storia e della documentazione storica e di Scienze della Terra.
Si tratta dell'archivio personale di Giuseppe Martini, medievalista di fama e docente di Storia medievale presso l'Università Statale, e delle carte di Ardito Desio, celebre geologo ed esploratore, relative ad alcuni progetti condotti negli anni Settanta per la Public Power Corporation, la compagnia elettrica nazionale greca istituita nel 1950.

Avviso
giovedì 17 maggio 2018

Devi organizzare e citare una bibliografia?

Abbiamo preparato una pagina che illustra i principali strumenti utili per gestire le bibliografie, salvare, archiviare e condividere le citazioni, inserire le referenze in un testo, scegliere tra i diversi formati citazionali messi a disposizione e modificarli in modo automatico.
Inoltre segnaliamo che, grazie ad un accordo con Elsevier, la versione Institutional del software Mendeley per creare e gestire bibliografie è gratuitamente a disposizione di tutti gli utenti con casella di posta @unimi.it. L’upgrade permette maggiori funzionalità: 100 GB di memoria e la possibilità di creare un illimitato numero di gruppi di lavoro. Mendeley si propone anche come un ''academic social network'': dopo l’autenticazione è possibile accedere alla pagina University of Milan, seguire le ricerche di coloro che vi hanno aderito e recuperare citazioni preziose archiviate dagli altri aderenti al network.
Il Servizio bibliotecario d’Ateneo organizza periodicamente degli incontri sull’uso di questo software bibliografico: è ancora possibile iscriversi alla prossima data disponibile (8 giugno 2018).
Per ulteriori informazioni è disponibile un servizio di helpdesk: mendeley.helpdesk@unimi.it.

Notizia
mercoledì 10 gennaio 2018

Giustizia penale europea, una banca dati sviluppata in Ateneo

Segnaliamo agli utenti della Biblioteca digitale la nuova banca dati Giustizia penale europea. Sviluppata dal Dipartimento di Scienze giuridiche 'Cesare Beccaria', è uno strumento utile per consultare gli atti normativi dell'Unione Europea in ambito penale e la relativa disciplina nazionale di attuazione.