Cerca libri, articoli, ebook e altro

lista periodici elettronici/ebook | lista banche dati

Benvenuti nel sito del Sistema Bibliotecario di Ateneo

Avvisi e notizie del Sistema Bibliotecario di Ateneo

Avviso
venerdì 1 luglio 2016

CIDiS: i volumi della sede di via Santa Sofia in Statale

A seguito della chiusura del servizio di prestito libri CIDiS della sede di via Santa Sofia, i volumi sono stati trasferiti nelle biblioteche della Statale  dove sono nuovamente a disposizione degli studenti. I testi già presi in prestito vanno riconsegnati presso le nuove sedi.

Avviso
lunedì 27 giugno 2016

2 luglio: chiusa la Biblioteca di Studi giuridici e umanistici

Sabato 2 luglio la sala centrale della Biblioteca di Studi giuridici e umanistici rimarrà chiusa per permettere lavori di manutenzione agli impianti.

Notizia
giovedì 12 maggio 2016

Attivazione di nuove collezioni di JSTOR

La Biblioteca Digitale ha  ampliato la sua offerta delle collezioni JStor aggiungendo le collezioni Art & Sciences XII e XIII. Si tratta di collezioni che contengono, ciascuna, circa 125 riviste.

La collezione Art & Sciences XII  copre in particolare le scienze sociali, con l’accento sulle discipline di ampio respiro (scienza della politica, diritto, psicologia e criminologia). Si mette in evidenza che grazie a questa collezione si potrà accedere agli articoli della rivista “Il Foro Italiano” partire dal primo volume del 1876

La collezione Arts & Sciences XIII amplia l’offerta delle riviste internazionale , in particolare per quanto riguarda le discipline di letteratura, linguaggio, arte, storia dell’arte, filosofia e religione.


Notizia
mercoledì 27 aprile 2016

Premio Reaxys

In occasione del Premio Reaxys bandito dal Gruppo Giovani della SCI per l'anno 2016, l'editore Elsevier attiverà per il mese di Maggio l'accesso tramite trial a Reaxys e Reaxys Medicinal Chemistry.  
Il bando prevede la premiazione di tre soci SCI, iscritti attualmente ad un corso di dottorato o ricercatori che hanno conseguito il titolo di dottore di ricerca nel 2015, che abbiano utilizzato la piattaforma Reaxys per la propria attività di ricerca.

Maggiori dettagli e modalità di partecipazione sono disponibili ai seguenti link:
Informazioni
Registrazione
 

Avviso
giovedì 31 marzo 2016

La Biblioteca di Agraria prolunga l'orario di apertura

Studenti in bibliotecaLa Biblioteca di Agraria amplia l'apertura serale fino alle 18,00. Con il prolungamento dell'orario i bibliotecari vengono incontro ad una esigenza espressa più volte dagli studenti.

Dal 4 Aprile la biblioteca è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00, il venerdì dalle 9.00 alle 17.00.

 


Avviso
lunedì 29 febbraio 2016

Fotocopie e stampe nelle biblioteche: il servizio si rinnova

Da oggi il servizio fotoriproduzioni si arricchisce di funzioni avanzate. Con la nuova tessera rossa, oltre alle fotocopie, è possibile stampare documenti utilizzando non solo i computer della biblioteca, ma anche computer, tablet e smartphone personali. Le tessere rosse sono ricaricabili e possono essere acquistate presso i distributori automatici presenti nelle sedi dell’Ateneo.
Trovi tutte le informazioni sulle pagine dedicate al servizio

Continuerà inoltre a essere disponibile anche la tessera blu che consente di fotocopiare e lanciare stampe solo dai computer presenti in biblioteca.


Notizia
giovedì 4 febbraio 2016

Adesione al progetto Open Access Biomed Central

Su iniziativa della Divisione Biblioteche è stata rinnovata a partire dal 1 febbraio 2016 con scadenza il 1 febbraio 2017 la membership dell’Ateneo al progetto Open Access dell’editore BioMed Central, che permette ai docenti e ricercatori dell’Ateneo di pubblicare con uno sconto del 15% sulle spese di pubblicazione.


Notizia
mercoledì 3 febbraio 2016

Ripartono gli incontri sulle banche dati per docenti, dottorandi, laureandi e personale TA dell'Ateneo

Dall’11 febbraio ripartono i corsi sulle banche dati con un'offerta che copre tutte le aree disciplinari. E’ possibile iscriversi dopo aver consultato i programmi  e il calendario  degli incontri.
Per informazioni scrivere alla  segreteria dei corsi: corsibd@unimi.it


 


Notizia
lunedì 25 gennaio 2016

Nuovi e-book di medicina

Ricercatori al lavoroLa collezione di e-book di area medica si arricchisce di 6 nuovi titoli, messi a disposizione dalla nostra Biblioteca Digitale grazie al contributo della Biblioteca del Polo Centrale di Medicina e Chirurgia.

Cancer: Principles & Practice of Oncology - Primer of the Molecular Biology of Cancer
Johns Hopkins Manual of Gynecology and Obstetrics
Parkinson's Disease and Movement Disorders
Sternberg's Diagnostic Surgical Pathology
Washington Manual of Outpatient Internal Medicine
Wyllie's Treatment of Epilepsy: Principles and Practice


Avviso
venerdì 8 gennaio 2016

Riprendono le aperture serali e del week-end

Studenti che studianoTerminate le vacanze invernali, a partire da lunedì 11 gennaio avrai più tempo per preparare gli esami in Università: riprendono, infatti, le aperture serali e festive delle biblioteche.
La sala centrale della Biblioteca di Studi giuridici e umanistici (via festa del Perdono 7) è aperta dal lunedì al venerdì fino alle 23 e il sabato dalle 9.00 alle 18.00. Mentre la domenica trovi aperta dalle 10.00 alle 18.00 la sala di lettura della Biblioteca di Scienze dell'antichità e filologia moderna (ingresso da via F. Sforza, 36).
A Città Studi, invece, la sala studio di via Venezian 15 è aperta dal lunedì al venerdì fino alle 21.30 e sabato e domenica dalle 10.00 alle 18.00.

Notizia
venerdì 11 dicembre 2015

Il catalogo della casa editrice Charta alla Biblioteca di Storia dell'arte, della musica e dello spettacolo

Volumi dell'editore ChartaGiuseppe Liverani, editore indipendente, ha donato il catalogo di Charta al nostro Ateneo. I 923 titoli editi dalla casa editrice vanno ad arricchire le collezioni della Biblioteca di Storia dell’arte, della musica e dello spettacolo, un ritorno simbolico alle origini della formazione intellettuale di Liverani, iniziata in Statale negli anni della contestazione.
Al termine del lavoro di catalogazione dei volumi, la biblioteca di via Noto potrà così offrire ai nostri studenti e ricercatori un ulteriore prezioso supporto allo studio e alla ricerca.