Cerca libri, articoli, ebook e altro



lista periodici elettronici/ebook | lista banche dati

Benvenuti nel sito del Sistema Bibliotecario di Ateneo

Avvisi e notizie del Servizio bibliotecario d'Ateneo

Notizia
venerdì 15 febbraio 2019

Nuove risorse elettroniche per la filosofia

La Biblioteca digitale si arricchisce di nuove risorse utili per la filosofia:

  • Oxford Very Short Introduction - Philosophy. Testi che offrono un'introduzione breve ed efficace a temi filosofici e a pensatori di diverse epoche. La collana, che al momento include oltre 60 titoli (vedi la lista dei titoli), è in continuo aggiornamento.
  • Oxford Handbooks online. La versione elettronica degli Oxford Handbooks di ambito filosofico (vedi la lista dei titoli).
  • Past Master. Una selezione di oltre 50 collezioni di e-book dei grandi maestri della filosofia medievale, moderna e contemporanea (tra cui: Anselmo, Agostino, Austin, Benjamin, Boyle, Calvino, Cassier, Descartes, Dewey, Dilthey, Feuerbach, Fichte, Freud, Goethe, Hegel, Hobbes, Husserl, Kant, Leibniz, Locke, Malebranche, Merleau-Ponty, Montaigne, Montesquieu, Nietzsche, Pierce, Plotino, Schelling, Schopenhauer, Simmel, Vico, Weber, Weil, Wittgenstein, Wright), pubblicati dall'editore Intelex.

Gli e-book sono accessibili dalla lista A-Z degli e-book e dal discovery tool Explora digitando il titolo nel campo di ricerca. L’accesso off-campus è consentito previa autenticazione con le credenziali di posta elettronica.
Per le altre risorse di ambito filosofico presenti nella Biblioteca digitale di Ateneo, rimandiamo alle pagine di approfondimento curate dalla Biblioteca di Filosofia.

Notizia
mercoledì 13 febbraio 2019

Taylor & Francis: acquisiti nuovi e-book

Oltre 480 e-book, selezionati in tutti gli ambiti disciplinari, sono entrati a far parte della Biblioteca Digitale. Gli e-book sono accessibili dalla lista A-Z degli e-book e dal discovery tool Explora digitando il titolo nel campo di ricerca, oppure direttamente sulla piattaforma dell’editore Taylor and Francis.

Notizia
martedì 12 febbraio 2019

CABI: oltre 60 nuovi ebook e Cab reviews Archive

Sono stati acquistati con accesso perpetuo sul sito dell’editore CABI 66 nuovi e-book delle aree di agraria e di medicina veterinaria (guarda l'elenco dei titoli disponibili). Gli e-book sono accessibili dalla lista degli ebook e dal discovery tool Explora digitando il titolo nel campo di ricerca.

Inoltre è stata acquistata la risorsa Cab reviews archive, una collezione di articoli full text di 40 riviste, pubblicati da CABI tra il 1930 e il 2003, che sono stati digitalizzati e indicizzati. Cab reviews Archive integra la risorsa già sottoscritta Cab reviews, coprendo ambiti che spaziano dalle scienze veterinarie a quelle agrarie e ambientali.

Notizia
lunedì 11 febbraio 2019

Disponibili nuovi e-book dell'editore Wiley

La Biblioteca Digitale d’Ateneo si arricchisce di una selezione di 174 e-book e 9 reference work di area STM e biomedica pubblicati dall'editore Wiley. Gli e-book sono accessibili dalla lista degli ebook e dal discovery tool Explora digitando il titolo nel campo di ricerca (guarda l'elenco dei titoli disponibili).
L’accesso off-campus è consentito previa autenticazione.

Avviso
martedì 5 febbraio 2019

Conosci la Biblioteca digitale d'Ateneo?

Sono in partenza i corsi del secondo semestre organizzati dalle biblioteche d'Ateneo sulle risorse della collezione digitale. Si tatta di e-book, e-journal e banche dati utili per lo studio e la ricerca nelle diverse aree disciplinari.
Per conoscere tutta l'offerta, il calendario completo e i programmi dei diversi appuntamenti è possibile consultare la pagina dedicata ai corsi del nostro portale

Avviso
venerdì 25 gennaio 2019

Verso la tesi? Spunti e consigli per prepararsi alla prova finale

Anche per il secondo semestre le Biblioteche, in collaborazione con il COSP, hanno preparato una serie di incontri di supporto agli studenti che si accingono a scrivere la propria tesi di laurea. Nell'arco di una mattinata vengono fornite indicazioni e buone pratiche per la preparazione dell'elaborato finale: calendario e tempistiche dal foglio bianco alla discussione; la ricerca di fonti informative affidabili; la stesura della bibliografia; il plagio e la citazione.
Gli incontri sono rivolti agli studenti iscritti ai corsi di laurea di Scienze economiche, politiche e sociali, Studi umanistici e Giurisprudenza.
Per conoscere le date e prenotare la propria partecipazione si rimanda alla pagina Verso la tesi.

Avviso
mercoledì 16 gennaio 2019

Citavi: prorogato il trial gratuito per gli utenti della Statale

Il trial sul software citazionale Citavi è stato prolungato fino al 31 luglio 2019.
Citavi unisce le funzionalità tipiche di un reference manager a quelle di un software di creazione e revisione dei testi; risulta quindi particolarmente utile nella stesura di lavori accademici e di tesi universitarie.
Gli utenti già registrati riceveranno una mail del gestore del software (oggetto: Your Citavi site license has been renewed) con la richiesta di confermare con pochi click la propria appartenenza a Unimi.
Ricordiamo invece a chi non avesse ancora sperimentato Citavi che il trial è aperto a tutti gli utenti con indirizzo di posta istituzionale: alla pagina dedicata agli strumenti per le bibliografie le informazioni necessarie.
Per conoscere le funzioni principali di Citavi consigliamo la visione di questo breve filmato (4 minuti)

 

Notizia
lunedì 14 gennaio 2019

Nuova interfaccia per la banca dati MLA International Bibliography

Da gennaio 2019 la banca dati MLA International Bibliography, per scelta dell'editore Modern Language Association, è disponibile da una nuova interfaccia di accesso su piattaforma EBSCOhost.  
MLA è presente nella Biblioteca digitale a partire dall’elenco alfabetico delle banche dati.

Notizia
mercoledì 2 gennaio 2019

Biblioteche aperte la sera e nei week-end

Puoi studiare in biblioteca fino a sera tardi o durante i fine settimana nella sede centrale dell'Ateneo o a Città Studi.

La Sala centrale della Biblioteca di Studi giuridici e umanistici (via Festa del Perdono 7) è aperta dal lunedì al venerdì fino alle 23 e il sabato dalle 9.00 alle 18.00. La domenica è aperta la sala di lettura della Biblioteca di Scienze dell'antichità e filologia moderna dalle 10.00 alle 18.00 (ingresso da via F. Sforza, 36).

A Città Studi la sala di lettura della Biblioteca Biomedica di Città Studi (via Valvassori Peroni 21) è aperta fino alle 21.00 dal lunedì al venerdì e dalle 10.00 alle 18.00 il sabato e la domenica; durante l’orario prolungato, durante la settimana dalle 18.20 alle 21.00 e sabato e domenica dalle 10.00 alle 18.00, l'accesso alla sala sarà consentito solo da via Clericetti 2.

Avviso
venerdì 21 dicembre 2018

Nuova interfaccia per Orbis e Orbis bank focus

Da gennaio le due banche dati cambiano interfaccia e url.
Per accedere alle nuove interfacce è necessario utilizzare i link indicati nelle pagine dedicate alle risorse elettroniche ad accesso limitato: Orbis, Orbis bank focus.

L’accesso alle precedenti piattaforme non sarà più disponibile.

Notizia
giovedì 20 dicembre 2018

Nuova risorsa: Weapons of mass destruction

La Biblioteca digitale si arricchisce della banca dati Weapons of mass destruction. La risorsa consente l'accesso a un considerevole numero di documenti declassificati datati dalla fine degli anni Settanta. Circa 2.400 documenti permettono di ricostruire la storia della formazione da parte degli Stati Uniti della più grande riserva al mondo di armi nucleari, chimiche e biologiche, spiegano il ruolo giocato da questi armamenti in occasione di una serie di crisi mondiali, come hanno informato la politica degli Stati Uniti e della NATO e le relazioni internazionali durante la Guerra Fredda.
La risorsa è acquisita con il contributo della Biblioteca di Scienze della storia e della documentazione storica.

Notizia
mercoledì 19 dicembre 2018

Dismissione di 'Value added taxation in Europe' e 'European Tax Explorer plus'

Da gennaio 2019 non viene più rinnovato l’abbonamento alle risorse elettroniche 'Value added taxation in Europe' e 'European Tax Explorer plus' accessibili dalla banca dati IBFD International Bureau of Fiscal Documentation.

Rimangono in sottoscrizione 'Bulletin for International taxation online' e 'European Taxation journals' entrambe presenti nell’elenco alfabetico delle banche dati nelle pagine della Biblioteca digitale di Ateneo.

Avviso
lunedì 17 dicembre 2018

Cambridge Structural Database: nuovi codici di accesso

E’ possibile richiedere i codici 2019 per l’accesso alla banca dati di cristallografia CSD Cambridge Structural Database scrivendo a bd.help@unimi.it

Avviso
giovedì 13 dicembre 2018

Comprehensive Medicinal Chemistry III

La Biblioteca digitale d'Ateneo ha acquisito un nuovo ebook di area biomedica: Chackalamannil, Samuel, Rotella, David, Ward, Simon. Comprehensive Medicinal Chemistry III. Vol 1-8. 3rd ed. GB: Elsevier; 2017. L'accesso è disponibile ricercando il titolo dell'opera nell’elenco alfabetico degli ebook della Biblioteca Digitale e in Explora, il discovery tool d'Ateneo.

Notizia
mercoledì 24 ottobre 2018

Disponibili due nuove fondi archivistici delle biblioteche della Statale

La Statale Archivi, portale del patrimonio archivistico dell’Università Statale di Milano, si è arricchito di due nuovi fondi conservati nelle biblioteche di Scienze della storia e della documentazione storica e di Scienze della Terra.
Si tratta dell'archivio personale di Giuseppe Martini, medievalista di fama e docente di Storia medievale presso l'Università Statale, e delle carte di Ardito Desio, celebre geologo ed esploratore, relative ad alcuni progetti condotti negli anni Settanta per la Public Power Corporation, la compagnia elettrica nazionale greca istituita nel 1950.

Avviso
mercoledì 29 agosto 2018

Biblioteca di Informatica: trasferimento nella nuova sede di Città Studi

La Biblioteca di Informatica è temporaneamente CHIUSA per consentire il trasferimento della sede di via Comelico nei nuovi spazi di Città Studi.
Nei prossimi mesi la biblioteca si trasferirà in via Celoria 18, confluendo assieme alle biblioteche di Biologia, di Chimica e di Fisica nella nuova biblioteca unificata (BICF), in fase di realizzazione.
Per ridurre i disagi per gli utenti, è stato allestito un punto di servizio provvisorio in via Celoria 16, presso la Biblioteca di Fisica. Aggiornamenti su dettagli e tempi del progetto.

Notizia
martedì 5 giugno 2018

La Statale Archivi: online il nuovo portale

La Statale Archivi è il nuovo portale che permette l'accesso a più di 50 archivi conservati nelle biblioteche della Statale. L’obiettivo è quello di mettere a disposizione di tutti gli interessati un insieme di fonti originali e di pregio culturale per lo studio e la ricerca. Gli ambiti tematici sono i più vari: dall’Archivio storico dell’Ateneo all’egittologia, dalla filologia alla filosofia, passando per l'arte, l’editoria, la grafica, la letteratura e il giornalismo.
E' possibile navigare tra le descrizioni inventariali (oltre 150.000 unità archivistiche descritte) dei diversi fondi, consultare le schede sui protagonisti, accedere alle immagini digitalizzate e conoscere approfondimenti e segnalazioni di attività ed eventi sempre aggiornati.
Il portale è in continua crescita: accoglierà progressivamente anche gli inventari di altri fondi archivistici conservati in Statale.

Avviso
giovedì 17 maggio 2018

Devi organizzare e citare una bibliografia?

Abbiamo preparato una pagina che illustra i principali strumenti utili per gestire le bibliografie, salvare, archiviare e condividere le citazioni, inserire le referenze in un testo, scegliere tra i diversi formati citazionali messi a disposizione e modificarli in modo automatico.
Inoltre segnaliamo che, grazie ad un accordo con Elsevier, la versione Institutional del software Mendeley per creare e gestire bibliografie è gratuitamente a disposizione di tutti gli utenti con casella di posta @unimi.it. L’upgrade permette maggiori funzionalità: 100 GB di memoria e la possibilità di creare un illimitato numero di gruppi di lavoro. Mendeley si propone anche come un ''academic social network'': dopo l’autenticazione è possibile accedere alla pagina University of Milan, seguire le ricerche di coloro che vi hanno aderito e recuperare citazioni preziose archiviate dagli altri aderenti al network.
Il Servizio bibliotecario d’Ateneo organizza periodicamente degli incontri sull’uso di questo software bibliografico: è ancora possibile iscriversi alla prossima data disponibile (8 giugno 2018).
Per ulteriori informazioni è disponibile un servizio di helpdesk: mendeley.helpdesk@unimi.it.

Notizia
mercoledì 10 gennaio 2018

Giustizia penale europea, una banca dati sviluppata in Ateneo

Segnaliamo agli utenti della Biblioteca digitale la nuova banca dati Giustizia penale europea. Sviluppata dal Dipartimento di Scienze giuridiche 'Cesare Beccaria', è uno strumento utile per consultare gli atti normativi dell'Unione Europea in ambito penale e la relativa disciplina nazionale di attuazione.