2005

Creazione di una nuova classe di collocazione 3L.ANT. per il materiale pregiato/antico, pubblicato fra il 1501 e il 1899 con l'obiettivo di un intervento diretto sui testi posseduti (circa 900) per effettuare il controllo descrittivo di ogni esemplare, per pianificare il restauro delle copie deteriorate e per creare un settore dedicato della biblioteca per la conservazione e la consultazione di questi libri

Completamento dell'applicazione di microchip a tutti i testi prestabili della biblioteca (classi da 01. a 20z. e in aggiunta Fondo librario Mario Dal Pra)

Catalogazione dei libri pregressi della classe 20 (da 20b. a 20z.)  

Controllo e correzione di circa 800 descrizioni catalografiche relative a monografie e di 200 descrizioni catalografiche relative a periodici a cui è stato aggiunto il codice ISSN per assicurare una maggiore funzionalità del servizio SFX

Spostamento e ridistrbuzione a scaffale dei periodici nel seminterrato, a seguito del trasferimento ad altra sede dell'Archivio storico dell'Ateneo