Biblioteca

Scaffali Biblioteca di Filosofia

La Biblioteca di Filosofia è nata dall’accorpamento delle biblioteche degli Istituti di Filosofia e di Storia della Filosofia. Fin dalla nascita del Dipartimento di Filosofia, nel 1982, svolge un ruolo istituzionale di supporto alla ricerca filosofica e alla didattica.  

La biblioteca offre una collezione libraria specialistica e costantemente aggiornata. Fa parte del Sistema Bibliotecario di Ateneo e offre un'interessante raccolta di libri antichi, fondi libraririviste correnti (cartacee e online) e fondi archivistici di notevole interesse per lo studio della storia della filosofia italiana. La quasi totalità delle collezioni è a scaffale aperto.

È articolata in tre sale lettura per un totale complessivo di 95 posti a sedere (di cui 80 numerati nel seminterrato e 53 dotati di presa elettrica). Le collezioni librarie sono in parte ospitate nella ghiacciaia dell'antico Ospedale Maggiore, oggi sede dell'Ateneo.

Dalle postazioni della biblioteca è garantito l’accesso a tutte le risorse elettroniche presenti nella Biblioteca digitale: banche dati, ebook e periodici elettronici.