Voi siete qui

Piero Martinetti nella vita e nelle carte. Un seminario e una mostra

Locandina Martinetti

"Piero Martinetti nella vita e nelle carte. Un seminario e una mostra" è l'evento organizzato dalla biblioteca in occasione dell'intitolazione del Dipartimento di Filosofia a Piero Martinetti.

Il seminario su Martinetti, moderato dal Prof. Amedeo Vigorelli, ha avuto luogo lunedì 5 marzo presso la Crociera Alta di Studi Umanistici alle 11.00. Sono intervenuti Maria Cristina Fenoglio Gaddò, Luca Natali e Piergiorgio Zunino.

La mostra è ospitata nell'antica Ghiacciaia presso la Biblioteca di Filosofia dal 5 al 30 marzo. Presenta documenti sul mancato giuramento al fascismo e sull'attività filosofica e didattica di Piero Martinetti e di alcuni suoi allievi presso l'Ateneo milanese (Antonio Banfi e Aurelio Pelazza). Per la prima volta sono esposte le dispense dei corsi tenuti da Martinetti alla Regia Università di Milano: Lezioni su Gesù Cristo (a.a. 1925-1926) I testi provengono dall'Archivio Dal Pra e sono stati raccolti da Luigia Fraschini e donati al prof. E. Decleva dalla prof.ssa Enrica Collotti Pischel, figlia della signora Fraschini. É inoltre presentato, ugualmente per la prima volta, il carteggio tra il rettore Mangiagalli, il filosofo e il ministro insieme alla lettera di Carlo Ricci che diede l'avvio all'azione persecutoria da parte del regime.

Si ringrazia la Fondazione Casa e Archivio Piero MartinettiLink verso un sito esterno di Spineto e il Centro APICELink verso un sito esterno per la concessione degli interessanti materiali e il dott. Luca Natali per la realizzazione dei percorsi espositivi.

Per approndimenti, segnaliamo il sito Scuola di Milano (SdM)  Link verso un sito esternoall'interno della piattaforma "Open Commons of Phenomenology" che riconosce a Martinetti un ruolo di primo piano sugli sviluppi della scuola fondata sul suo magistero milanese.