FAQ

indice paragrafi

Sono un utente esterno: posso entrare in biblioteca?

Sì, ma solo per consultare il materiale della biblioteca (no studio libri propri)



A che cosa serve l’Area personale del Catalogo di Ateneo?

Serve a prenotare libri e prorogare il prestito, chiedere un libro in prestito interbibliotecario o fotocopie di documenti non posseduti dalla biblioteca, controllare la situazione personale riguardo alla biblioteca, proporre l’acquisto di un libro


Cos’è la collocazione di un libro e dove la trovo?

È il codice alfanumerico che identifica il libro. Es: FGB. 03. 078

Lo trovi nel Catalogo di Ateneo e sull'etichetta applicata al libro


Come sono ordinati i libri e le riviste a scaffale?

Nelle sale a consultazione diretta i libri sono in ordine di collocazione, le riviste in ordine alfabetico


Come funzionano le pause nelle sale?

In Crociera e Sottocrociera si può uscire mantenendo il posto per 2 pause, una da 15, l’altra da 30 minuti. Se la pausa si prolunga oltre questo limite si perde il diritto al posto.

Nelle altre sale della biblioteca non è possibile mantenere occupato il posto una volta usciti dalla sala


Posso fare le fotocopie?

Sì, nei limiti consentiti dalla legge utilizzando le macchine presenti nelle sale.

Le tessere prepagate possono essere acquistate presso i distributori automatici posti in Crociera e nella Biblioteca di Scienze dell’Antichità e Filologia Moderna.

Ulteriori informazioni sono disponibili nella pagina dedicata al servizio.


Ci sono aule per lo studio di gruppo?

In Crociera sono disponibili, per gli studenti dei settori umanistico, giuridico economico e politico sociale, 4 aule per lo studio di gruppo che possono essere prenotate al bancone d’accoglienza secondo il seguente regolamento


Posso navigare liberamente in rete dai PC della biblioteca?

Dai PC della biblioteca è possibile solo consultare la Biblioteca Digitale, i cataloghi e navigare in rete d’Ateneo.

Gli utenti istituzionali possono accedere anche ad internet autenticandosi con le credenziali dell'Ateneo


È presente una connessione wi-fi in biblioteca?

In tutte le sale è disponibile la rete Wi-Fi tramite il servizio Eduroam per gli utenti istituzionali dell'Ateneo e degli enti federati Eduroam

 


Collaborazioni studentesche in biblioteca (150 ore): come funziona?

Per lavorare in biblioteca come collaboratore è necessario iscriversi all’albo delle collaborazioni generali.

L’avviso di pubblicazione dei bandi viene inviato al vostro indirizzo di posta elettronica @studenti.unimi.it