Biblioteca

La biblioteca si trova in via della Commenda, 19. Una volta entrati nel portone, l'ingresso è subito sulla sinistra (porta a vetri).
La struttura è su due piani: nel seminterrato si trovano i magazzini, l'aula studio e il servizio di informazioni bibliografiche (reference); al piano rialzato ci sono la sala di consultazione, l'aula computer (Unicloud) e gli uffici del personale.

indice paragrafi

Come raggiungerci


La Biblioteca si trova in via della Commenda 19, all'interno dell'Area CLink verso un sito esterno (zona a traffico limitato) ed è raggiungibile con le linee ATM 16 (fermata Lamarmora-Commenda), e MM linea 3 gialla (fermata Crocetta).

 


Patrimonio librario

I volumi della biblioteca sono ricercabili nel Catalogo di Ateneo Link verso un sito esterno; i periodici sono inoltre catalogati nel Catalogo Italiano dei Periodici ACNP Link verso un sito esterno, disponibile in rete.

Il patrimonio librario della biblioteca, inaugurata nell'aprile 2008, è in costante evoluzione. Attualmente* è costituito da più di 3000 volumi, in gran parte finalizzati alla formazione di studenti, specializzandi e dottorandi del Polo centrale, e all’aggiornamento del personale medico e infermieriVolumi sugli scaffalistico. 

La biblioteca ha acquisito inoltre:
una sezione di periodici provenienti dalla Clinica Oculistica (circa 130 titoli) e dalla Clinica Otorinolaringologica (circa 170 titoli)
una ventina di periodici appartenuti all’ex Biblioteca degli Istituti di pediatria e neonatologia, chiusa nel novembre del 2008
circa 200 titoli di periodici provenienti e dall'ex Dipartimento di Scienze neurologiche.

Sono in fase di catalogazione  i libri provenienti dalla Clinica otorinolaringologica (più di 600 titoli) e dal Dipartimento di Scienze neurologiche (più di 800).

*dati aggiornati a febbraio 2020.


Storia

La Biblioteca del Polo Centrale di Medicina e Chirurgia nasce nel 2008 grazie all'impegno profuso dalla prof.ssa Anna Spada e dalla dott.ssa Rossella Garlaschelli come struttura da destinare principalmente agli studenti. Inizialmente la sede è il Padiglione Moneta, all'interno del Policlinico, ma nel novembre del 2010 la biblioteca viene trasferita nell'edificio universitario di via della Commenda 19.
Punto di riferimento delle biblioteche universitarie site al Policlinico, la Biblioteca accoglie nel corso degli anni i patrimoni bibliografici di diversi istituti (v. patrimonio librario).
Dichiarata Biblioteca di Settore nel 2009, viene riconosciuta come Biblioteca d'Area nel 2011.

Nel 2012 accorpa la Sezione di Medicina del lavoro "Luigi Devoto", e nel 2016 la Sezione di Dermatologia Agostino Pasini.