Voi siete qui

  • Home
  • Biblioteche
  • Biblioteca di Storia dell'arte, della musica e dello spettacolo

indice paragrafi

Novità in Biblioteca

Notizia
giovedì 1 luglio 2021

Fondo archivistico Strambio de Castillia

La Biblioteca di Storia dell'arte, della musica e dello spettacolo si arricchisce di un nuovo fondo archivistico donato dalla famiglia Strambio de Castillia. Si tratta di  43 copioni di scena manoscritti della Compagnia Reale Sarda databili tra il 1830 e il 1855 ca., probabilmente destinati al suggeritore o buttafuori Federico Ferroni.
La Compagnia Reale Sarda è stata istituita nel 1821 a Torino da Vittorio Emanuele I di Savoia allo scopo di promuovere “l’istruzione del diletto popolare” attraverso il teatro drammatico. La Compagnia è stata diretta per lungo tempo da Gaetano Bazzi. 

Avviso
lunedì 28 giugno 2021

Vacanze estive

In occasione delle vacanze estive la Biblioteca di Storia dell'arte, della musica e dello spettacolo rimane chiusa dal 9 al 27 agosto.

Tutti i prestiti in scadenza nel mese di agosto sono stati automaticamente prolungati fino al 1 settembre. Nella tua area personale su Minerva puoi sempre controllare la data di scadenza dei tuoi prestiti e chiedere un rinnovo. Guarda come si fa.

Durante tutto il mese di agosto viene sospeso il servizio di prestito intrasistemico, prestito interbibliotecario e fornitura documenti.

La collezione elettronica è sempre accessibile dal nostro catalogo Minerva.

 

 

Avviso
lunedì 28 giugno 2021

Nuova modalità di ricerca delle banche dati in Minerva

A partire da oggi è possibile cercare le banche dati direttamente in Minerva, il catalogo d’Ateneo. Cliccando sul bottone 'Cerca Banche dati' nella barra di navigazione in alto puoi consultarle per materia o fare ricerche per titolo.
Per assistenza scrivere a bd.help@unimi.it

Notizia
venerdì 4 giugno 2021

Disponibili 8000 ebook in italiano

È attivo il nuovo servizio di prestito digitale MLOL per Unimi che mette a disposizione degli utenti della Statale i cataloghi Giunti, Bompiani ed Einaudi. Inoltre, in MLOL è disponibile una collezione open di risorse digitali che raccoglie opere non sottoposte a copyright (classici, letteratura e saggistica).
Le collezioni sono in costante crescita e verranno incrementate nel corso del tempo.
Tramite la piattaforma multieditore MediaLibraryOnLine (MLOL) si possono prendere in prestito e leggere gli ebook direttamente su pc, tablet, ebook reader e smartphone.
I titoli e la piattaforma sono raggiungibili attraverso Minerva – il catalogo d’Ateneo.

Per maggiori informazioni visitare la pagina MediaLibraryOnline per Unimi 

Avviso
lunedì 12 aprile 2021

Orario biblioteca

A partire da lunedì 12 aprile, la biblioteca sarà aperta dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 16.00.

Per poter accedere alla biblioteca è obbligatoria la prenotazione tramite web  o App lezioniUnimi  . ATTENZIONE! le prenotazioni aprono 72 ore prima della data prescelta. E' quindi possibile prenotare dal venerdì per il lunedì successivo e dalla domenica per il mercoledì successivo, e così via.


L'accesso alle sale sarà garantito nel rispetto delle misure di sicurezza previste dall'emergenza sanitaria.

Si raccomanda pertanto di mantenere un’adeguata distanza interpersonale in attesa di entrare e all'interno della struttura, di indossare sempre la mascherina durante tutto il periodo di permanenza e di igienizzare frequentemente le mani.

Sono sempre disponibili tutti i servizi online: trovi tutte le informazioni aggiornate tempestivamente sulla pagina #bibliounimidacasa

Notizia
martedì 9 febbraio 2021

E' online Minerva, il catalogo di tutte le risorse bibliografiche d’Ateneo

Con Minerva da un unico punto d’accesso è possibile effettuare ricerche bibliografiche complete, navigando tra tutte le collezioni acquisite dall’Ateneo, sia cartacee che elettroniche.
Lo strumento è molto potente e rappresenta l’ultima generazione dei software per la ricerca informativa e bibliografica: le tecnologie di information retrieval, di ranking dei risultati e di raffinamento della ricerca permettono di effettuare ricerche efficaci in maniera facile ed intuitiva. Con pochi click è possibile non solo recuperare il documento desiderato, ma anche scoprire nuove risorse informative e accedere direttamente ai servizi bibliotecari.
Minerva sostituisce integrandoli gli strumenti che abbiamo usato finora per la ricerca e il recupero dei documenti: Il Catalogo, Explora, le liste ejournal e ebook, e l’App Bibliounimi.


Vuoi saperne di più?

  • i bibliotecari sono a disposizione nelle biblioteche
  • sono sempre disponibili brevi tutorial sulle principali funzioni dello strumento
  • abbiamo preparato un breve video di presentazione