indice paragrafi

Novità in Biblioteca di arte, musica e spettacolo

Avviso
venerdì 17 giugno 2022

Venerdì 24 giugno: la sala lettura di musica e spettacolo rimane chiusa nel pomeriggio

Venerdì 24 giugno la sala lettura della sezione di musica e spettacolo al secondo piano chiude in anticipo alle ore 13.00.

Nel pomeriggio rimane aperta la sezione di arte del quarto piano. La collezione di musica e spettacolo è comunque sempre a disposizione degli utenti, previa richiesta al punto prestito del quarto piano.

Avviso
giovedì 9 giugno 2022

Nuove modalità di prenotazione dei posti nelle sale di lettura

Dalla serata di venerdì 10 giugno vengono aggiornate le modalità di prenotazione dei posti a sedere nelle sale di lettura della biblioteca. Si utilizzano sempre l’App LezioniUnimi o la piattaforma web, ma abbiamo reso più semplice la gestione delle prenotazioni.

Queste le principali novità:

  • per gli utenti istituzionali, autenticazione tramite credenziali della posta elettronica d’Ateneo
  • area personale per la gestione delle prenotazioni

Inoltre, per mettere a disposizione in tempo reale i posti non occupati e consentire così la fruizione del sevizio al maggior numero di utenti, sono attive le seguenti funzionalità:

  • in seguito a un ritardo superiore a 30 minuti, messa a disposizione automatica del posto in favore degli altri utenti
  • possibilità di liberare il posto in anticipo dall’area personale e metterlo nuovamente a disposizione, se si rimane in biblioteca meno del previsto.
Notizia
mercoledì 8 giugno 2022

Stefania Stefani Perrone nelle sue carte

Venerdì 24 giugno 2022 alle ore 17.30-19.00 presso il Palazzo dei Musei di Varallo in via Calderini 25

Conclusa l’inventariazione dell’archivio di Stefania Stefani Perrone, la Biblioteca di Storia dell’arte, della musica e dello spettacolo, insieme alla cooperativa CAEB che si è occupata del riordino, organizza un incontro di approfondimento suStefania Stefani Perrone e il suo archivio.

Stefania Stefani Perrone si è laureata presso l'Università degli studi di Milano, con una tesi di storia dell’arte dedicata alla scultura trecentesca in Toscana. Dal 1959 al 1975 è stata assistente della professoressa Anna Maria Brizio, allora direttrice dell'Istituto. Nel 1964 si trasferisce a Varallo dove ricopre diversi incarichi: Direttore artistico della Pinacoteca di Varallo (dal 1968), Ispettore onorario per le opere d’arte in Valsesia (dal 1970), e Direttore artistico del Sacro Monte di Varallo (1972-2002).

L’archivio raccoglie, documenta e testimonia, attraverso le sue carte inedite, la sua attività come storica dell’arte, e rappresenta l’anello di congiunzione tra il Sacro Monte di Varallo e il mondo accademico.

Consulta:
Inventario dell'archivio di Stefania Stefani Perrone
Inventario dell'archivio di Annamaria Brizio

Notizia
mercoledì 4 maggio 2022

Biblioteca aperta

La Biblioteca apre al pubblico da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 18.00.

  • Sezione di Musica e spettacolo, secondo piano: servizi bibliotecari di base con guardiania
  • Sezione di Arte, quarto piano: 9.00-17.00 servizi bibliotecari regolari; 17.00-18.00 servizi bibliotecari di base con guardiania

Durante gli orari con guardiania è possibile usufruire del servizio di autoprestito con il badge di ateneo per i libri prenotati oppure conservati nelle sale di lettura a scaffale aperto.
Per l'uso delle sale di lettura per studio e consultazione è necessario inoltre prenotare il posto tramite web o App LezioniUnimi 

 

Notizia
lunedì 2 maggio 2022

DOMUS. Archivio Digitale

La Biblioteca ha acquisito l'accesso all'Archivio Digitale della rivista DOMUS. Sono disponibili oltre 1.000 numeri della rivista: dal primo del 1928 al terz'ultimo pubblicato.
L'accesso è possibile esclusivamente dai computer della Biblioteca, dopo aver effettuato l'autenticazione con l'assistenza dei bibliotecari.

Notizia
lunedì 11 aprile 2022

Nuova risorsa area umanistica: Bloomsbury Medieval Studies

Logo Bloomsbury medieval studiesGrazie al finanziamento della Biblioteca di Scienze della storia e della documentazione storica la Biblioteca Digitale si arricchisce della risorsa Bloomsbury Medieval Studies accessibile tramite Minerva.
Bloomsbury Medieval Studies è una risorsa, di ambito storico medievista, che raccoglie sia contenuti accademici sia fonti digitalizzate. La piattaforma dà accesso a oltre 200 ebook di Bloomsbury, Amsterdam University Press e Arc Humanities Press, inoltre all’Encyclopedia of the Global Middle Ages, rari incunaboli e mappe medievali ad alta risoluzione provenienti dalla British Library e a oltre 1.000 immagini provenienti dal Metropolitan Museum of Art.

Volantino illustrativo
Si prega di segnalare eventuali malfunzionamenti a bd.help@unimi.it.

Notizia
venerdì 18 marzo 2022

Nuova risorsa di area umanistica: Audiovisiva

La Biblioteca Digitale d’Ateneo si arricchisce della nuova risorsa AUDIOVISIVA piattaforma digitale che rende disponibili in streaming documentari sui protagonisti della cultura italiana.
L’utenza accademica avrà la possibilità di accedere alla visualizzazione dei 20 documentari selezionati. Per tutti i dettagli circa le modalità di accesso e l’elenco dei titoli selezionati, si rimanda alla pagina su Audiovisiva del portale del Servizio Bibliotecario d'Ateneo.
Si coglie, inoltre, l’occasione per ricordare che tramite la Biblioteca Digitale d’Ateneo è anche disponibile la risorsa Artfilms Digital la quale offre accesso a più di 2.000 film e video d'arte e sull'educazione alle arti.
Entrambe le risorse sono ricercabili ed accessibili da Minerva

Notizia
venerdì 18 febbraio 2022

Fondo Stefania Stefani Perrone

Sono terminate le operazioni di riordino e inventariazione dell'Archivio della professoressa Stefani, donato dagli eredi alla Biblioteca di Storia dell'arte, della musica e dello spettacolo. 
Stefania Stefani è stata assistente della professoressa Anna Maria Brizio dal 1959 al 1975.  Nel 1968 diventa Direttore artistico della Pinacoteca di Varallo, e nel 1972 Direttore artistico del Sacro Monte di Varallo, dove continuò ad operare fino al 2002.
L’archivio raccoglie, documenta e testimonia la sua attività come storica dell’arte e come direttrice della Pinacoteca di Varallo.

Consulta l'inventario e le modalità di consultazione

 

Notizia
lunedì 17 gennaio 2022

Cambridge University Press: ebook di area umanistica e delle scienze sociali

Logo Cambridge University PressÈ stato rinnovato per tutto il 2022 l’accesso alla collezione di ebook di area umanistica e delle scienze sociali dell'editore Cambridge University Press (modello EBA – Evidence Based Acquisition). Si tratta di oltre 34.000 titoli di vari editori partners di CUP, acquistati nel corso del tempo e pubblicati dal 1932 ad oggi.  I titoli accessibili andranno aumentando nel corso dei 12 mesi seguendo il ritmo di pubblicazione e saranno ricercabili in Minerva a mano a mano che vengono pubblicati.
Al termine dei 12 mesi sarà acquistata una selezione dei titoli più consultati.

Notizia
venerdì 12 novembre 2021

Jstor: migliaia di nuovi ebook di musica, storia dell’arte, architettura, arti visive e cinematografiche

Logo JstorDisponibili fino al 30 giugno 2022 la collezioni di ebook di oltre 97 editori su piattaforma JSTOR.
Si tratta di oltre 59.000 titoli pubblicati dal 1887 al 2018 di cui è possibile visualizzare l’elenco.
I titoli sono afferenti alle discipline di storia e archeologia, storia dell’arte, architettura, arti visive e cinematografiche, musica e filosofia, lingue, letterature italiana e straniere, linguistica e filologia, diritto, economia, finanza, scienze politiche e sociologia, antropologia, biologia e medicina.
I titoli sono ricercabili e accessibili dalla piattaforma JSTOR e dal catalogo Minerva.
Maggiori informazioni alla pagina dei trial del portale SBA.

Al termine del periodo di accesso saranno selezionati i titoli da acquisire in via definitiva.

 

Notizia
martedì 9 novembre 2021

Biblioteca digitale Unimi: risorse presenti e trial attivi

Biblioteca digitaleLa Biblioteca digitale Unimi è sempre attiva. Per accedere alle risorse, usate le credenziali di posta elettronica.
Ecco i link utili:

  • lista banche dati anche tramite il pulsante "cerca banche dati" in Minerva, il nuovo Catalogo online 
  • lista riviste elettroniche anche tramite il pulsante "cerca riviste" in Minerva
  • e-book presenti in Minerva (interroga per titolo).

Vi segnaliamo inoltre i trial attivi di nuove risorse

Prestiti scaduti?

locandina ripristino sanzioniHai tempo fino al 15 novembre per restituirli senza alcuna sanzione, dopodiché verranno ripristinate le sanzioni:

  • se hai un prestito scaduto non puoi richiedere altri testi in nessuna biblioteca della Statale fino alla restituzione;
  • se riconsegni il libro in ritardo vieni sospeso dal servizio nelle biblioteche della Statale per un periodo pari ai giorni di ritardo complessivi.

Puoi verificare lo stato dei tuoi prestiti nell’area personale di Minerva. (guarda come si fa)
Se non puoi andare in biblioteca puoi mandare un'altra persona (per restituire un libro non serve alcuna delega) o  spedire il libro per posta a tue spese (basta indicare sulla busta nome e indirizzo della biblioteca a cui appartiene il libro). 

 

Notizia
giovedì 23 settembre 2021

Libri per gli esami

Logo Libri esamiAnche quest'anno puoi trovare in biblioteca i libri indicati nei programmi d'esame di arte musica e spettacolo del Dipartimento di beni culturali e ambientali.

  • durata del prestito: 15 giorni
  • numero di prestiti contemporanei: 4
  • proroghe: 30 giorni in totale (15 giorni ogni rinnovo)

Cerca il testo digitando il titolo in Minerva e prenotalo online prima di passare a ritirarlo in biblioteca.

Avviso
lunedì 6 settembre 2021

E' arrivato il box restituzione libri!

Box restituzioneE' disponibile nell'atrio di via Noto 6 il nuovo box di restituzione libri.

Puoi usarlo tutte le volte che devi restituire un prestito senza salire in biblioteca. Il box viene svuotato quotidianamente, ma ricorda che la registrazione della restituzione viene fatta dopo le 48 ore di quarantena dei libri.

Notizia
martedì 31 agosto 2021

Accesso ai textbooks di Cambridge University Press

Logo Cambridge University PressÈ stata attivata la sottoscrizione per un anno alla collezione di textbooks dell'editore Cambridge University Press. Si tratta di oltre 940 titoli che coprono tutte le aree disciplinari. Inoltre, le nuove edizioni saranno disponibili automaticamente al momento della pubblicazione sul sito dell’editore.
A seguito della registrazione sulla piattaforma si potranno consultare i testi in formato html, sottolineare porzioni di testo e fare annotazioni.
Le risorse sono tutte ricercabili in Minerva.

Banner Cambridge UniversityPer docenti e studenti è disponibile la pagina dove si possono trovare user guide e video esplicativi sulle funzionalità della piattaforma.

Notizia
giovedì 1 luglio 2021

Fondo archivistico Strambio de Castillia

Libri rari e di pregioLa Biblioteca di Storia dell'arte, della musica e dello spettacolo si arricchisce di un nuovo fondo archivistico donato dalla famiglia Strambio de Castillia. Si tratta di  43 copioni di scena manoscritti della Compagnia Reale Sarda databili tra il 1830 e il 1855 ca., probabilmente destinati al suggeritore o buttafuori Federico Ferroni.
La Compagnia Reale Sarda è stata istituita nel 1821 a Torino da Vittorio Emanuele I di Savoia allo scopo di promuovere “l’istruzione del diletto popolare” attraverso il teatro drammatico. La Compagnia è stata diretta per lungo tempo da Gaetano Bazzi. 

Avviso
lunedì 28 giugno 2021

Nuova modalità di ricerca delle banche dati in Minerva

MinervaA partire da oggi è possibile cercare le banche dati direttamente in Minerva, il catalogo d’Ateneo. Cliccando sul bottone 'Cerca Banche dati' nella barra di navigazione in alto puoi consultarle per materia o fare ricerche per titolo.
Per assistenza scrivere a bd.help@unimi.it

Notizia
venerdì 4 giugno 2021

Disponibili 8000 ebook in italiano

MLOL UnimiÈ attivo il nuovo servizio di prestito digitale MLOL per Unimi che mette a disposizione degli utenti della Statale i cataloghi Giunti, Bompiani ed Einaudi. Inoltre, in MLOL è disponibile una collezione open di risorse digitali che raccoglie opere non sottoposte a copyright (classici, letteratura e saggistica).
Le collezioni sono in costante crescita e verranno incrementate nel corso del tempo.
Tramite la piattaforma multieditore MediaLibraryOnLine (MLOL) si possono prendere in prestito e leggere gli ebook direttamente su pc, tablet, ebook reader e smartphone.
I titoli e la piattaforma sono raggiungibili attraverso Minerva – il catalogo d’Ateneo.

Per maggiori informazioni visitare la pagina MediaLibraryOnline per Unimi 

Notizia
martedì 9 febbraio 2021

E' online Minerva, il catalogo di tutte le risorse bibliografiche d’Ateneo

MinervaCon Minerva da un unico punto d’accesso è possibile effettuare ricerche bibliografiche complete, navigando tra tutte le collezioni acquisite dall’Ateneo, sia cartacee che elettroniche.
Lo strumento è molto potente e rappresenta l’ultima generazione dei software per la ricerca informativa e bibliografica: le tecnologie di information retrieval, di ranking dei risultati e di raffinamento della ricerca permettono di effettuare ricerche efficaci in maniera facile ed intuitiva. Con pochi click è possibile non solo recuperare il documento desiderato, ma anche scoprire nuove risorse informative e accedere direttamente ai servizi bibliotecari.
Minerva sostituisce integrandoli gli strumenti che abbiamo usato finora per la ricerca e il recupero dei documenti: Il Catalogo, Explora, le liste ejournal e ebook, e l’App Bibliounimi.


Vuoi saperne di più?

  • i bibliotecari sono a disposizione nelle biblioteche
  • sono sempre disponibili brevi tutorial sulle principali funzioni dello strumento
  • abbiamo preparato un breve video di presentazione