#bibliounimidacasa

Le biblioteche della Statale rendono disponibili i loro servizi nel rispetto delle misure di sicurezza per il contenimento del Covid-19.

Per accedere in Biblioteca è necessario essere muniti di green pass 'base' in corso di validità e rispettare le misure di sicurezza previste per il contenimento del Covid-19 (igienizzarsi le mani e indossare la mascherina coprendo naso e bocca).

Per l'uso delle sale di lettura per studio e consultazione è necessario inoltre prenotare il posto tramite web o App LezioniUnimi
Non è necessario prenotare il posto per ritirare e restituire i volumi in prestito

Consulta le faq in questa pagina per tutte le informazioni necessarie.

indice paragrafi

Accesso in biblioteca

Per la consultazione nelle sale di lettura è necessaria la prenotazione con lezioniUnimi disponibile via web  o APP
È possibile prenotare un posto solamente per i tre giorni successivi. Per permettere a un maggior numero di utenti di usufruire del servizio, non è possibile fermarsi in biblioteca oltre l’orario della propria prenotazione: se la tua biblioteca lo consente puoi prenotare un posto a sedere per una o più fasce orarie.

Per riconsegnare o prendere un libro richiesto in prestito non è necessaria la prenotazione: puoi recarti direttamente al punto prestito della biblioteca.

L’accesso sarà in ogni caso regolato nel rispetto delle misure di sicurezza previste per il contenimento del Covid-19 in vigore dal 1 al 30 aprile 2022.
Potrai entrare in biblioteca solo se in possesso del Green Pass base (ovvero da vaccinazione, guarigione o test) e se munito di mascherina (preferibilmente FFP2) indossata correttamente, coprendo naso e bocca.
Ricordiamo che non è consentito accedere o permanere nei locali universitari ai soggetti con sintomatologia respiratoria o temperatura corporea superiore a 37,5° e che permane l’obbligo di mantenere una distanza interpersonale di almeno 1 metro.

 


Prestito e restituzione libri

PRESTITO
I testi DEVONO essere richiesti in prestito attraverso il
Catalogo d’Ateneo
Ecco cosa devi fare:

  • Richiedi il libro in prestito nel Catalogo d’Ateneo (come sifa? Garda il breve video)
  • Controlla la tua email dell'università: la biblioteca ti segnalerà quando il libro è pronto per essere ritirato (di solito entro il giorno di apertura successivo),  da quel momento hai 3 giorni lavorativi per passare a ritirarlo
  • Passa in biblioteca a partire dal giorno indicato munito di green pass e di un documento d'identità, indossando la mascherina coprendo naso e bocca.

E’ possibile incaricare terzi del ritiro dei volumi: il delegato dovrà esibire una delega scritta e una fotocopia del documento di identità del delegante.

RESTITUZIONE
Se non puoi recarti in biblioteca per la restituzione contatta i bibliotecari o considera la possibilità di un invio per posta o corriere con spese a tuo carico all’indirizzo della biblioteca a cui appartiene il libro. 

Non è necessario prenotare un posto in biblioteca per ritirare o restituire un prestito.


Come si accede da casa alle risorse elettroniche d’Ateneo?

Se vuoi navigare tra le risorse bibliografiche dell'Ateneo anche da casa parti sempre da  MINERVA che selezionerà articoli, libri, ebook e tutte le risorse più utili per te.
Hai bisogno d’aiuto per orientarti e capire quale risorsa ti è più utile? Contatta i bibliotecari
Hai bisogno di assistenza tecnica? Scrivi a bd.help@unimi.it


Quali risorse elettroniche d’Ateneo sono disponibili?

Hai a disposizione più di 520.000 ebook e 70.000 riviste elettroniche.
La Biblioteca Digitale ha sottoscritto anche oltre 240 banche dati, strumenti utilissimi per scoprire articoli e saggi contenuti in riviste accademiche, pubblicazioni di più autori o atti di convegni oppure per consultare dati. L’elenco è alfabetico per titolo e per materia.
Hai bisogno di assistenza tecnica? Scrivi a bd.help@unimi.it

L’Ateneo mette a disposizione anche AIR il repertorio delle pubblicazioni scientifiche dell'Ateneo dove puoi trovare le tesi di dottorato discusse in Statale dal 2010. In AIR sono presenti anche i dati bibliografici e spesso il full-text di articoli, monografie, saggi, curatele, interventi a convegni e working papers prodotti dal 2004 dalla attività di ricerca dell’Ateneo.

Nella pagina Pubblicazioni unimi puoi inoltre trovare riviste e collane liberamente accessibili, curate dai docenti del nostro Ateneo


Tesi, quale aiuto mi potete dare da casa?

Se non puoi recarti in biblioteca in questo periodo i bibliotecari si sono organizzati per aiutare i laureandi a trovare fonti e risorse utili per la tesi: puoi contattarli direttamente da casa. Ti aiuteranno a recuperare i libri e gli articoli che ti servono nella Biblioteca Digitale e, dietro richiesta, si attiveranno per acquisire il prima possibile gli ebook necessari: compila il modulo online che trovi nella sezione Suggerimenti nella tua Area personale del Catalogo. Se l’ebook è presente sul mercato editoriale e possiede i requisiti tecnici per essere attivabile nella nostra Biblioteca Digitale verrà acquisito dal Servizio Bibliotecario d’Ateneo.
Per cercare un ebook nella nostra Biblioteca Digitale digita il titolo del libro nel box di ricerca di Minerva.

Non dimenticare che per gestire la bibliografia puoi usare uno dei software indicati nella pagina Strumenti per le bibliografie. Ti consigliamo in particolare Citavi o Mendeley per i quali il Servizio Bibliotecario d’Ateneo ha stretto accordi con i produttori per l’utilizzo da parte dei nostri utenti.

Ti segnaliamo anche i materiali del nostro corso Verso la tesi, disponibili alla pagina dedicata.

 


Quali ebook possono essere acquisiti dalla Biblioteca Digitale?

In questo periodo, soprattutto per venire incontro a laureandi e dottorandi, acquisteremo ogni volta che è possibile il formato digitale (ebook) dei libri che ci chiedete e lo renderemo disponibile attraverso la Biblioteca Digitale.
Ma attenzione:

  • non esiste la versione elettronica di tutti i libri in commercio. In particolare i testi in italiano non sono sempre disponibili in versione elettronica
  • deve essere prevista da parte del fornitore la modalità di acquisto o sottoscrizione per un'utenza universitaria. Ad esempio non possiamo acquisire ebook da piattaforme destinate direttamente agli utenti finali, come Amazon, IBS etc..