Voi siete qui

Libri in movimento

'Libri in movimento' è un servizio intrasistemico di prestito e fornitura di documenti  pensato per favorire la circolazione di libri, saggi e articoli di rivista all’interno del Sistema Bibliotecario dell’Università degli Studi di Milano. Consente di richiedere e ricevere presso la propria biblioteca di riferimento libri o copie di saggi e di articoli cartacei provenienti da altre biblioteche del sistema.
Il servizio è garantito dalle principali biblioteche dell’Ateneo a tutti gli utenti istituzionali. E’ infatti in fase sperimentale l’estensione agli studenti dell’area umanistica.
Il servizio non è previsto tra biblioteche situate nella stessa zona della città.

indice paragrafi

Come funziona il servizio?

E' possibile richiedere e ricevere presso la propria biblioteca di riferimento libri o copie di saggi e di articoli cartacei provenienti da altre biblioteche del Sistema Bibliotecario di Ateneo.
Il servizio non viene effettuato tra biblioteche contigue: non è infatti previsto all'interno della sede di via Festa del Perdono o tra le biblioteche presenti nella zona di Città Studi. In questo caso gli utenti possono richiedere i materiali da una biblioteca esterna all'area in cui il servizio non è attivo o recarsi direttamente nella biblioteca di interesse.


Chi può accedere al servizio?

Possono usufruire del servizio intrasistemico le seguenti categorie di utenti:

  • docenti (anche a contratto)
  • ricercatori
  • dottorandi
  • specializzandi
  • borsisti
  • assegnisti
  • ospiti (visiting professor)
  • cultori della materia
  • volontari frequentatori (se presenti in liste ufficiali)
  • personale tecnico-amministrativo
  • studenti
  • studenti Erasmus
  • iscritti a master e a corsi singoli

A quali biblioteche posso rivolgermi per richiedere libri e copie di articoli?

Per inoltrare le richieste e ritirare i materiali è possibile rivolgersi alle seguenti biblioteche:

Area umanistica:

Area scientifica:

Area biomedica:


Quanto tempo ci vuole per avere un libro o un articolo?

Libri: massimo 7 giorni lavorativi.
Articoli: massimo 3 giorni lavorativi.
I giorni si calcolano a partire dal giorno successivo a quello della richiesta.


Quali materiali si possono richiedere?

Si possono richiedere libri che siano ammessi al prestito (esclusi i volumi riservati per il prestito dei libri di testo), articoli di riviste e saggi in formato cartaceo, nel rispetto dei limiti imposti dalla legge sul Diritto d'autore (L.633/1941 e successive modifiche).
Per le riviste in formato elettronico il servizio non è necessario perchè ciascun utente può scaricare da sé gli articoli desiderati messi a disposizione dalla Biblioteca Digitale.


Quanti articoli o libri si possono richiedere e per quanto tempo si possono tenere?

Si possono richiedere fino a un massimo di tre articoli o di tre libri contemporaneamente.
I libri possono essere tenuti in prestito per 20 giorni e il prestito non è rinnovabile.


Potete spedirmi a casa il libro o mandarmi l'articolo via fax?

No, questo non è possibile: il materiale viene recapitato nella biblioteca in cui si è fatta la richiesta.


Potete spedirmi un pdf dell'articolo?

No, non è possibile, in quanto espressamente vietato dalla legge sul diritto d'autore (L.633/1941 e successive modfiche).


Si può richiedere materiale in formato elettronico?

Per il materiale in formato elettronico il servizio non è necessario perchè ciascun utente può scaricare da sé i materiali desiderati messi a disposizione dalla Biblioteca Digitale.


Posso richiedere libri e copie di articoli provenienti da tutte le biblioteche?

E' possibile richiedere materiali provenienti da tutte le biblioteche aderenti al servizio, purché la biblioteca in cui viene effettuata la richiesta sia fisicamente lontana dalla biblioteca in cui sono conservati i materiali. Sono state infatti definite due aree urbane all'interno delle quali il servizio  non viene effettuato: l'area di via Festa del Perdono e l'area di Città Studi. In questo caso gli utenti possono richiedere i materiali da una biblioteca esterna all'area in cui il servizio non è attivo o recarsi direttamente nella biblioteca di interesse.

Nell’area di via Festa del Perdono il servizio non è effettuato tra le seguenti biblioteche:

Nell'area di Città Studi il servizio non è effettuato tra le seguenti biblioteche: