Libro antico

indice paragrafi

Cataloghi e bibliografie di libri antichi

INKA. Inkunabelkatalog[apre una nuova finestra]
Catalogo collettivo degli incunaboli posseduti da una trentina di biblioteche tedesche, fra cui numerose universitarie. I dati sono gestiti dall'Università di Tübingen, in collaborazione con ISTC.

ISTC. Incunabula short title catalogue[apre una nuova finestra]
Base dati curata dalla British Library in collaborazione con altre istituzioni internazionali e comprendente quasi 30.000 incunaboli pubblicati in Europa dall'avvento della stampa ino all'anno 1500.

EDIT 16 Censimento nazionale delle edizioni italiane del XVI secolo[apre una nuova finestra]
Curato dal Laboratorio per la bibliografia retrospettiva dell'ICCU, censisce le opere in qualsiasi lingua stampate in Italia fra il 1501 ed il 1600 e quelle pubblicate all'estero in lingua italiana nel medesimo periodo. Al censimento hanno partecipato più di 1200 biblioteche italiane, oltre alla Biblioteca della Repubblica di San Marino e ad alcune biblioteche della Città del Vaticano, fra cui la Biblioteca Apostolica Vaticana.


VD16. Verzeichnis der im deutschen Sprachbereich erscheinenen Drucke des 16. Jahrhunderts[apre una nuova finestra]
Bibliografia delle opere pubblicate in Germania e all'estero fra il 1501 ed il 1600. Dalla metà di ottobre 2009 dà accesso in via sperimentale anche alla bibliografia VD17.


VD17. Verzeichnis der im deutschen Sprachraum erscheinenen Drucke des 17. Jahrhunderts[apre una nuova finestra]
Bibliografia delle opere pubblicate in paesi di lingua tedesca fra il 1601 ed il 1700.


ESTC. English short title catalogue
Base dati curata dalla British Library e relativa a pubblicazioni prevelentemente, ma non esclusivamente, in inglese possedute da biblioteche inglesi e nordamericane edite tra il 1473 ed il 1800.


STCN. Short title catalogue Netherland
Bibliografia delle opere pubblicate in Olanda e delle opere in lingua olandese pubblicate all'estero fra il 1540 ed il 1800.


Repertori biografici generali

CERL Thesaurus[Apre una nuova finestra]
Gestito dal CERL (Consortium of european research libraries), comprende brevi informazioni biografiche su personaggi, enti, editori e tipografi presenti in libri ed altro materiale a stampa pubblicato fra il 1450 ed il 1830 circa.

World biographical information system[Apre una nuova finestra]
Banca dati curata dall’editore tedesco SAUR. Contiene informazioni biografiche su oltre 6 milioni di personaggi di tutti i paesi del mondo, vissuti in epoche diverse. Numerose voci sono accompagnate dalla digitalizzazione di articoli biografici tratti da vari repertori editi fra XVI e XXI secolo. La banca dati è accessibile su abbonamento. Il collegamento avviene per riconoscimento degli indirizzi IP e pertanto è possibile solo in rete di Ateneo.


Repertori biografici di editori

Informazioni biografiche sugli editori/stampatori si possono rintracciare negli authority file della Bibliothèque nationale de France[apre una nuova finestra] (particolarmente ricco e ben fatto), in VD16[apre una nuova finestra], VD17[apre una nuova finestra] e in CERL[apre una nuova finestra]. Interessante è anche la Lista di stampatori presenti nella biblioteca dell'Università di Utrecht[apre una nuova finestra], che contiene notizie stringatissime ma utili, purtroppo solo in olandese.


Repertori di marche tipografiche

MAR.T.E. Marche tipografiche editoriali[Apre una nuova finestra]
Banca dati che contiene descrizione e riproduzione delle marche tipografiche riscontrate nelle edizion del XVII secolo possedute dalla Biblioteca Nazionale Centrale di Roma. La banca dati è aperta alla collaborazione di altre istituzioni.

Marques d'impressors[Apre una nuova finestra]
Banca dati curata dall'Università di Barcellona. Descrive e riproducemarche tipografiche di stampatori operanti in tutta Europa (ma principalmente in Spagna, Francia, Italia, Portogallo, Germania e Paesi Bassi) fra il XV e il XVIII secolo.

Printer's & publisher's devices in England & Scotland 1485-1640[Apre una nuova finestra]
Digitalizzazione dell'omonimo repertorio a stampa, opera di Ronald B. McKerrow, pubblicato del 1913. Contiene l'elenco alfabetico degli stampatori attivi in Inghilterra e Scozia tra il 1485 ed il 1640, la lista dei motti da loro impiegati ed una descrizione delle marche.

Printer's devices[Apre una nuova finestra]
Banca dati curata dall'Università della Florida. Descrive e riproduce marche tipografiche di editori e stampatori attivi fra il XV e la fine del XVII secolo.


Repertori geografici


CERL Thesaurus[apre una nuova finestra]
Gestito dal CERL (Consortium of european research libraries), comprende brevi informazioni sui luoghi geografici presenti in libri ed altro materiale a stampa publicato fra il 1450 ed il 1830 circa.


Getty Thesaurus of geographic names online[apre una nuova finestra]
Gestito dal J. Paul Getty Research institut è un thesaurus di oltre 1.000.000 di termini geografici. Nato per servire a studi di arte e architettura, costituisce una preziosa fonte di informazione anche per altri settori di ricerca.


ORBIS LATINUS online[apre una nuova finestra]
Versione elettronica del repertorio di Johann Georg Thedor Grässe, edito nel 1909.


Portali dedicati al libro antico

Il libro antico[Apre una nuova finestra]
Curato dall'Università di Udine, fonisce numerosissimi link a siti utili a chi si occupi di libro antico, non soltnto sotto il profilo catalografico.

Risorse Internet per il libro antico[Apre una nuova finestra]
Rassegna di risorse elettroniche ad accesso aperto, finalizzata a fornire un ausilo alla catalogazione del libro antico. È curata dalla Biblioteca della Scuola normale superiore di Pisa