Voi siete qui

Tipologie di biblioteche

Le biblioteche del Sistema Bibliotecario di Ateneo sono suddivise in due diverse tipologie: le biblioteche autonome e le biblioteche dipartimentali.

Le biblioteche autonome (le principali appartenenti alle aree disciplinari presenti in Ateneo) offrono un grado ampio e articolato di servizi (riversione dei dati bibliografici in Opac, consultazione, orari di apertura prolungati, prestito in biblioteca, prestito interbibliotecario, document delivery etc). Possiedono un regolamento proprio, godono di autonomia nella gestione di risorse finanziarie, spazi e personale. Organi preposti al loro funzionamento sono: il direttore, il direttore scientifico e il Consiglio di Biblioteca.

Le biblioteche dipartimentali sono biblioteche di Dipartimento che dipendono, per la loro gestione, dai direttori delle strutture cui fanno riferimento. Afferiscono secondo il settore disciplinare cui appartengono alle biblioteche autonome, che le coordinano e le coadiuvano nell'articolazione dei servizi.