Voi siete qui

A proposito di AIR

AIR, Archivio istituzionale della ricerca dell’Università degli Studi di Milano, è un’applicazione che permette agli studiosi afferenti all’Ateneo di inserire i dati bibliografici dei propri lavori di ricerca e il full-text laddove sia previsto dall’editore.

Nel corso degli anni l'archivio, che è uno dei moduli del più ampio sistema di gestione della ricerca SURplus, ha aumentato le sue finalità. Attualmente i dati presenti vengono inviati quotidianamente al sito docente del MIUR, sono utilizzati dall'Amministrazione centrale per la valutazione delle strutture di ricerca e delle scuole di dottorato e per i processi di assegnazione dei fondi, sono usati per la redazione delle relazioni annuali dei dipartimenti e per campagne di valutazione promosse da singoli dipartimenti o facoltà, possono alimentare i siti web dei dipartimenti o le pagine personali dei ricercatori, possono essere esportati dai ricercatori in vari formati, per esempio per l'inclusione nei propri CV.

La prassi di caricamento del full-text nell’archivio non è ancora molto diffusa per una serie di questioni legate al diritto d’autore. In effetti esistono degli spazi di libertà all’interno della nostra legge sul Diritto d’Autore, e degli accorgimenti che potrebbero essere adottati in sede di stipula di contratto editoriale (http://eprints.rclis.org/handle/10760/15306 ).

Fra i vantaggi legati alla pratica del caricamento del full-text in un archivio istituzionale possiamo citare :

  • un’ampia visibilità delle pubblicazioni
  • una più rapida comunicazione dei risultati della ricerca che rende più facile la creazione di reti di collaborazione
  • una crescita dell’IF delle pubblicazioni liberamente disponibili in rete (come dimostrato da un gran numero di studi) http://opcit.eprints.org/oacitation-biblio.html
  • sviluppo di nuovi indicatori bibliometrici legati all’uso 
  • una  validazione distribuita dei lavori di ricerca da parte della comunità scientifica
  • maggiore possibilità di essere letti anche da colleghi che lavorano in discipline diverse dalla propria 
  • un  punto  di  raccolta  centralizzato  dell’attività  scientifica  dell’ateneo,  in  grado  di  documentare l’evoluzione della ricerca svolta da una istituzione.

Il numero delle pubblicazioni inserite varia a seconda degli anni.

Attualmente (Data rilevamento 17 giugno 2011) l’archivio contiene 74177 registrazioni, distribuite fra il 2004 e il 2011,  fra cui:
42191 articoli, 16328 capitoli di libro, 2076 volumi , 1036 tesi di dottorato.

Per un aiuto negli inserimenti, consultate la guida


Air, istruzioni

Air, istruzioni