Prestito

Il prestito libri è riservato ai docenti, agli studenti e al personale dell'Università degli Studi di Milano e delle università convenzionate (Università di Milano Bicocca e Università dell’Insubria).
Gli esterni possono accedere al prestito solo se muniti di lettera di presentazione di un docente dell’Ateneo.


Non c’è limite al numero di volumi che possono essere richiesti in prestito. Questi vanno riconsegnati nelle condizioni in cui sono stati presi.

La durata del prestito è di trenta giorni: i prestiti si possono prorogare due volte, per un totale di 30 + 30 giorni. La proroga verrà concessa a condizione che il libro non sia stato prenotato da altri utenti ed è effettuabile tramite l'area personale del catalogo di Ateneo, di persona, per telefono o tramite e-mail.

I volumi esclusi dal prestito possono essere reperiti in autonomia nella sala di consultazione e, qualora siano collocati nei depositi, devono essere richiesti ai banchi o tramite il catalogo di Ateneo.