Prestito a domicilio

indice paragrafi

Chi può usufruire del prestito

Il prestito a domicilio è riservato a:

  • i docenti e i ricercatori dell'Università degli studi di Milano;
  • gli studenti regolarmente iscritti della Università degli studi di Milano;
  • gli iscritti ai dottorati di ricerca dell'Università degli studi di Milano;
  • il personale tecnico-amministrativo dell'Università degli studi di Milano;
  • i docenti e i ricercatori dell'Università di Milano-Bicocca;
  • gli studenti dell'Università di Milano-Bicocca e dell'Università dell'Insubria;
  • gli iscritti ai dottorati di ricerca dell'Università di Milano-Bicocca;
  • il personale tenico-amministrativo dell'Università di Milano-Bicocca.

Sono ammessi al prestito, previa iscrizione:

  • i borsisti postdottorato e gli assegnisti dell'Università degli studi di Milano;
  • i professori visitatori presso il Dipartimento di Matematica dell'Università degli studi di Milano;
  • i docenti, il personale tecnico-amministrativo e gli iscritti ai dottorati di ricerca dell'Università dell'Insubria;
  • i ricercatori CNR;
  • gli studiosi frequentatori i cui nominativi siano inclusi in appositi elenchi forniti dal Dipartimento di Matematica (modulo di richiesta disponibile in Segreteria Dipartimentale);
  • i soci Mathesis;
  • i docenti, gli iscritti ai dottorati di ricerca e gli assegnisti del Dipartimento di Matematica del Politecnico di Milano;
  • i titolari di malleveria (lettera di presentazione rilasciata da un docente o ricercatore dell'Università di Milano);
  • altri ammessi al prestito dal Direttore su motivata richiesta.

Condizioni di prestito

Possono prendere in prestito fino a un massimo di 7 libri per la durata di 31 gg. con possibilità di 3 rinnovi* le seguenti categorie di utenti:

  • Studenti  (Unimi, Bicocca, Insubria)
  • Studiosi frequentatori del Dip. di Matematica dell'Università di Milano
  • Titolari di malleveria
  • Soci Mathesis
  • Docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti del Dip. di Matematica del Politecnico di Milano

Possono prendere in prestito fino a un massimo di 20 libri per la durata di 61 gg. con possibilità di 3 rinnovi* le seguenti categorie di utenti:

  • Docenti e ricercatori (Unimi, Bicocca, Insubria)
  • Borsisti e assegnisti (Unimi, Bicocca, Insubria)
  • Dottorandi (Unimi, Bicocca, Insubria)
  • Personale tecnico-amministrativo (Unimi, Bicocca, Insubria)
  • Professori visitatori del Dip. di Matematica dell'Università di Milano
  • Ricercatori CNR

* La proroga o rinnovo può essere chiesta al Punto di servizio o direttamente accedendo alla propria Area Personale a partire da 5 giorni prima della scadenza del prestito e purché il libro non sia prenotato. La durata del rinnovo è pari alla durata del prestito.


Come chiedere un libro in prestito

  • Individuare il libro che interessa a catalogo, utilizzando i PC a disposizione del pubblico, e compilare il modulo di prestito con i dati del volume (essenziale la collocazione del testo in biblioteca).
  • Consegnare il modulo al Punto di servizio.
  • E' necessario presentarsi con documento di identità valido.

Come trovo la collocazione?
Individuato il libro in Opac, l'ultima riga della descrizione (se il libro è presente nella nostra biblioteca) è Lo trovi a: Matematica. Clicca su Matematica e annota la Collocazione.


Servizi online collegati al prestito

  • Preavviso di scadenza: 5 giorni prima della scadenza del prestito, ogni utente riceverà una email di preavviso all'indirizzo istituzionale o a quello eventualmente comunicato al momento dell'iscrizione.
  • Proroga (rinnovo) dei libri in prestito: a partire da 5 giorni prima della scadenza, è possibile rinnovare i libri in prestito, oltre che presso il Punto di servizio in biblioteca, anche direttamente da casa accedendo alla propria Area Personale nel Catalogo di Ateneo (in alto a destra).
  • Richiesta di prestito (per i libri disponibili): direttamente dal Catalogo di Ateneo, individuato il libro che interessa, è possibile effettuare una richiesta di prestito che consente di bloccare il libro per 3 giorni e di ritirarlo in biblioteca dal pomeriggio (se la richiesta è stata fatta entro le 14.00) o dal mattino successivo (se dopo le 14.00).
  • Prenotazione di libri in prestito: nel caso in cui il libro che interessa fosse già in prestito, è possibile prenotarlo sempre dal Catalogo in linea (una email della biblioteca darà avviso del rientro del libro che resterà disponibile per 3 giorni).

 


Sanzioni

Alla scadenza del prestito, in caso di ritardo superiore a 3 giorni:

  • l'utente è disabilitato automaticamente dal prestito in tutte le biblioteche di Ateneo fino alla restituzione del libro;
  • alla restituzione del libro l'utente è sospeso dal prestito presso la Biblioteca Matematica per un numero di giorni pari ai giorni di ritardo.
 

Opere escluse dal prestito

Sono escluse dal prestito le seguenti opere della Biblioteca: 

  • periodici (MAT.PER.);
  • volumi di pregio (OP.A);
  • volumi di enciclopedie e assimilabili (ENC., CONS., TAV.);
  • opere edite prima del 1900;
  • Opere (Opere complete, Opere scelte, Collectanea, ecc.);
  • altri testi di particolare valore o non più reperibili in commercio o di particolare significato culturale.