Sede Biblioteca Malliani

Notizie dalla biblioteca

Notizia
martedì 22 maggio 2018

E-BOOKS DI MEDICINA

Tra gli e-book bio-medici disponibili nella Biblioteca Digitale di Ateneo, segnaliamo 'Muscle injuries in Sport Athletes' di Bernard Roger (Springer, 2017).
Il libro fornisce una panoramica completa delle patologie muscolari legate al mondo dello sport e si pone come lo strumento per identificare le lesioni sportive e scegliere le relative soluzioni terapeutiche.
La prima parte presenta la fisiologia delle lesioni, la loro prognosi, l'anatomia, le immagini cliniche e il relativo trattamento. Ogni muscolo viene descritto nei dettagli mentre la sezione più ampia del testo riguarda la diagnostica per immagini, strumento indispensabile per riconoscere le problematiche muscolari.
Le illustrazioni sono di altissima qualità, per consentire il riconoscimento di lesioni e danni muscolari. A conclusione dell'opera vengono proposti alcuni casi clinici e le relative note tecniche per il loro trattamento.
Tutti gli e-book biomedici sono liberamente consultabili dai PC in Biblioteca e, per studenti o docenti dell’Ateneo, è possibile accedervi anche da casa: è sufficiente autenticarsi con le proprie credenziali di posta elettronica Unimi.
Link alla Biblioteca Digitale di Ateneo

Avviso
martedì 24 aprile 2018

'LIBRI IN DONO' ALLA BIOMEDICA DI CITTA' STUDI

Informiamo gli utenti che la Biblioteca Biomedica di Città Studi (via Valvassori Peroni, 21) regala libri!
Il progetto 'Libri in dono' permette a studenti e studiosi della Statale di avere in regalo i libri scartati dalla Biblioteca.
L'elenco dei titoli disponibili è pubblicato sul sito web della Biblioteca Biomedica. Sono oltre 295 i titoli a disposizione (di argomento medico/scientifico) e ogni utente può avere in omaggio fino a 10 titoli.
Per info e regolamento: tel. 02/50315181; e-mail: libriindono.bbcs@unimi.it
Sito web Biomedica Città Studi - elenco libri

Notizia

LA BIBLIOTECA MALLIANI A SCAFFALE APERTO

La Biblioteca 'Alberto Malliani' è una biblioteca A SCAFFALE APERTO.

CONSULTAZIONE
Gli utenti possono gestire in piena autonomia le loro ricerche: possono cercare da soli i libri e consultarli in Biblioteca, senza passare dal banco. Se hanno bisogno di aiuto, il personale è a disposizione ed è sempre possibile effettuare ricerche tramite l'OPAC.

TERMINATA LA CONSULTAZIONE, GLI UTENTI DEVONO LASCIARE I LIBRI SUI CARRELLI ROSSI COLLOCATI IN BIBLIOTECA. I LIBRI NON DEVONO ESSERE RICOLLOCATI NEGLI SCAFFALI.

Il materiale è collocato anche nel soppalco, al di sopra delle sale A e B: sugli scaffali è presente l'indicazione delle materie trattate dai volumi. Nell'atrio della Biblioteca si trova anche un totem 'riassuntivo' con la disposizione del materiale.

PRESTITO
Per richiedere un libro in prestito, occorre rivolgersi al personale della Biblioteca. Al banco vengono registrati:
- i libri in consultazione per la sola giornata, se si intende portarli fuori dalla Biblioteca;
- i libri per il prestito a domicilio (21 giorni);
- i libri per il prestito weekend (venerdì-lunedì).

ATTENZIONE: Un ristretto numero di libri (di particolare pregio e valore) rimane a scaffale chiuso ed è:
- consultabile solo in Biblioteca;
- non disponibile al prestito.