Voi siete qui

Alternanza scuola lavoro

 

La Biblioteca di Chimica aderisce al programma “Alternanza scuola lavoro” previsto dalla legge 107/2015, affinché gli studenti delle scuole superiori possano integrare il percorso formativo con un’esperienza diretta nel mondo del lavoro. Per l’Ateneo, la procedura è gestita dal COSP a cui le scuole interessate possono rivolgersi.

In occasione della prima esperienza con le studentesse Martina Alberici del Liceo Scientifico Leonardo da Vinci di Milano e Alessia Tonoli dell’Istituto Curie-Sraffa di Milano, è nato il progetto “Lo scaffale dei libri dimenticati”; l’obiettivo è quello di incoraggiare lo scambio di libri tra gli utenti della biblioteca, coinvolgendo anche i ragazzi delle scuole superiori e il personale universitario. Il servizio è descritto nella pagina dedicata.