Voi siete qui

Avvisi e notizie

Notizia
martedì 5 settembre 2017

Biblioteche aperte la sera e nei week-end

Per permetterti di studiare fino a sera tardi o durante i fine settimana alcune biblioteche prolungano l'orario di apertura.
Nella Sede Centrale la sala centrale della Biblioteca di Studi giuridici e umanistici (via Festa del Perdono 7) è aperta dal lunedì al venerdì fino alle 23 e il sabato dalle 9.00 alle 18.00. Mentre la domenica trovi aperta dalle 10.00 alle 18.00 la sala di lettura della Biblioteca di Scienze dell'antichità e filologia moderna (ingresso da via F. Sforza, 36).
A Città Studi la sala di lettura della Biblioteca Biomedica di Città Studi (via Valvassori Peroni 21) è aperta fino alle 21.00 durante la settimana e  dalle 10.00 alle 18.00 il sabato e la domenica. Si segnala che durante l’orario prolungato, dal lunedì al venerdì dalle 18.20 alle 21.00 e sabato e domenica dalle 10.00 alle 18.00, l'accesso alla sala sarà consentito solo da via Clericetti 2.

Notizia
martedì 4 luglio 2017

154 nuovi e-book nella Biblioteca digitale d'Ateneo

La Biblioteca Digitale si arricchisce di una selezione di ebook di argomento giuridico, umanistico e politico sociale dell’editore SpringerNature e Palgrave. Gli ebook sono accessibili  dalla lista degli ebook e dal discovery tool Explora digitando il titolo nel campo di ricerca.

L’accesso off-campus è consentito previa autenticazione.


Notizia
lunedì 29 maggio 2017

Bibliography of Linguistic Literature / Bibliographie Linguistischer Literatur online

La Biblioteca Digitale ha sottoscritto fino a dicembre 2017 la banca dati Bibliography of Linguistic Literature / Bibliographie Linguistischer Literatur a seguito dei risultati positivi del trial dell'aprile scorso.
Si tratta di un’importante fonte bibliografica per lo studio della linguistica e di tutte le discipline correlate (linguistica applicata, dialettologia, storia delle lingue, fonologia, ecc.) con particolare riferimento all'anglistica, alla germanistica e alle lingue romanze.
Vi invitiamo a valutare la risorsa scrivendo a bd.help@unimi.it. Le vostre osservazioni saranno utili in vista del rinnovo per il 2018.

Notizia
lunedì 8 maggio 2017

Periodici e libri full text nella banca dati Historical Abstracts

Grazie all’acquisizione della versione full text della banca dati Historical Abstracts, la Biblioteca Digitale si arricchisce di numerosi e-book e di oltre 500 periodici di storia a testo pieno.
Risorsa di riferimento per gli studi storici, la banca dati, oltre a indicizzare migliaia di riviste di argomento storico, dà accesso al testo completo di libri e periodici relativi alla storia mondiale dal 1450 ai giorni nostri (ad esclusione della storia americana).
Historical Abstracts with full text è accessibile nella nostra Biblioteca Digitale e tutti i titoli a testo pieno sono presenti nell’elenco alfabetico degli e-journals e degli e-books.
L’aggiornamento della risorsa è stato possibile grazie al contributo della Biblioteca di Scienze della storia e della documentazione storica.

Notizia
martedì 31 ottobre 2017

Non sai quando e dove restituire i libri che hai in prestito?

Logo Biblio&meVerificarlo è facile e veloce: guarda come fanno Francesco e Mariangela.
Dall'app Bibliounimi o dall'area personale del catalogo puoi controllare i tuoi prestiti in un click!

Guarda tutti i video di Biblio&me, la serie che ti racconta come usare al meglio i servizi bibliotecari.


Notizia
martedì 14 febbraio 2017

Dalloz Bibliothèque

Grazie al contributo della Biblioteca di Studi Giuridici e Umanistici  è stato attivato l’abbonamento a Dalloz Bibliothèque che mette a disposizione più di 2.000 e-books di argomento giuridico consultabili e ricercabili online. Le indicazioni per l’accesso tramite autenticazione con credenziali sono disponibili nella pagina di istruzioni

Notizia
domenica 12 febbraio 2017

Kluwer Arbitration Online

Logo Wolters KluwerE' disponibile nella nostra Biblioteca digitale la banca dati Kluwer Arbitration Online. La risorsa dà accesso a una ricca collezione di e-book, riviste specializzate e articoli nell'ambito dell'arbitrato internazionale. La sottoscrizione è stata possibile grazie alla Biblioteca di Studi giuridici e umanistici.
Poiché nei prossimi mesi verrà pubblicata una nuova interfaccia di ricerca, si consiglia di prenderne visione sin da ora cliccando sul rettangolo verde in alto a destra della Home Page oppure collegandosi alla versione Beta del sito.