Prestito

Prestito
Hanno diritto al prestito a domicilio tutti gli utenti istituzionali dell’Università degli Studi di Milano:
• i docenti , i ricercatori, i dottorandi, gli specializzandi e gli studenti
• i titolari di assegni di ricerca
• i titolari di mallevadoria rilasciata da un docente dell’Ateneo
• il personale tecnico-amministrativo.
Sono ammessi al prestito a domicilio, a seguito di abilitazione presso la biblioteca:
• i titolari di mallevadorie rilasciate da docenti di altre Facoltà;
• i docenti, i ricercatori e gli studenti delle Università convenzionate Bicocca e Insubria.

Come
È possibile richiedere i documenti direttamente in biblioteca nei seguenti orari:
Lunedì – Giovedì 8:30 – 17.15-Venerdì 8:30 – 16:45
In alternativa, gli utenti istituzionali possono inoltrare la richiesta di prestito dal Catalogo in linea area personale, con la propria userid e password, .

Cosa
I documenti che vanno in prestito sono quasi l’intero patrimonio della biblioteca ad eccezione di:
• periodici
• enciclopedie e i dizionari

Durata
La durata e il numero dei prestiti consentiti contemporaneamente varia a seconda della tipologia di utente.

Proroghe
Il prestito può essere prorogato per 15 giorni, per due volte ed esclusivamente se il volume non è stato prenotato da un altro utente.La richiesta di proroga può essere fatta recandosi in biblioteca o telefonicamente (02.503 14970) prima della scadenza del prestito.